Le tribù straniere offriranno nuove possibilità strategiche nell'espansione di Romance of the Three Kingdoms XIV

Le tribù straniere offriranno nuove possibilità strategiche nell'espansione di Romance of the Three Kingdoms XIV

KOEI TECMO e il famoso sviluppatore Kou Shibusawa hanno oggi condiviso nuove informazioni su Romance of the Three Kingdoms XIV: Diplomacy and Strategy Expansion Pack, prima del lancio che avverrà questo Inverno. L’expansion pack arriverà in versione digitale per PlayStation 4, PC Windows tramite Steam e la serie farà il suo debutto su Nintendo Switch , come primo gioco basato sul franchise di Romance of The Three Kingdoms.

Il Diplomacy and Strategy Expansion Pack consente ai giocatori di interagire con città di tribù straniere, comprese le tribù di Wuhuan, Xianbei, Qiang, Nanman e Shanyue. Nonostante sia sempre stato importante affrontare i conflitti nelle aree centrali della Cina, ora i giocatori dovranno porre estrema attenzione alle strategie ai confini dove ora possono emergere battaglie molto tese.

Se i giocatori decidono di aprire il commercio con le tribù straniere della regione, possono spedire inviati per sviluppare le loro relazioni dopo aver acquisito determinati vantaggi geografici. Ad esempio: la conquista della provincia di Yo consente di stringere amicizie con Wuhuan, mentre la conquista della provincia di Bing consente di stringere forti relazioni con Xianbei. I giocatori potranno anche scegliere di schierare le proprie truppe per conquistare queste tribù. Una volta che i giocatori stabiliscono forti relazioni con la tribù o la conquistano con successo, un Outlander Officer si unirà alle loro forze. Questi ufficiali estremamente potenti utilizzano la formazione "Siyi" per avere il sopravvento nelle aree montuose o nelle foreste. Ogni tribù ha un tratto unico: gli ufficiali Qiang possono attivare la "Bow Cavalry", mentre gli ufficiali Xianbei sono equipaggiati con "War Chariot". Il reclutamento strategico degli Outlander Officer con i tratti desiderati sarà fondamentale per unificare la Cina, mentre garantendo condizioni favorevoli per gli ufficiali assicurerà che non lascino le forze alleate, poiché queste unità possono facilmente ribellarsi se il loro rapporto cambia in negativo.

Oggi è stata anche annunciata anche la “Switch Kingdoms” mode per il Diplomacy and Strategy Expansion Pack. Quando si avvia un nuovo scenario in questa nuova modalità, la posizione delle forze verrà mescolata casualmente facendo sì che gli eventi si svolgano in modo differente.
 

Romance of the Three Kingdoms XIV è disponibile per PC e Playstation 4.

Notizie correlate
Let’s Sing Presents Queen: ecco la tracklist

Let’s Sing Presents Queen: ecco la tracklist

25/09/2020

Ravenscourt e Voxler annunciano oggi la tracklist di Let’s Sing presents Queen

La Fauce fa il proprio debutto nel nuovo trailer di The Medium

La Fauce fa il proprio debutto nel nuovo trailer di The Medium

25/09/2020

Bloober Team rilascia un nuovo trailer sulla storia

Il mondo di Zexal arriverà su Yu-Gi-Oh! Duel Links il 29 settembre

Il mondo di Zexal arriverà su Yu-Gi-Oh! Duel Links il 29 settembre

25/09/2020

Yuma Tsukumo, Astral e le Evocazioni Xyz entrano a far parte dell’universo Duel Links

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store