8

Recensione Super Meat Boy Forever per XBOX ONE - Il controller fa la differenza?

Meat Boy arriva anche su XBOX One con il suo ultimo capitolo: seguiteci nella recensione di Super Meat Boy Forever per XBOX One

Correre, correre, correre!

Oggi parliamo di un titolo (molto atteso) che abbiamo già recensito tempo fa su Nintendo Switch ma che abbiamo avuto modo di provare anche su XBOX One. Stiamo parlando di Super Meat Boy Forever, il seguito di uno degli indie più iconici di sempre ha esordito su PC e Nintendo Switch per poi arrivare anche sulla console di casa Microsoft. Se avete già letto la nostra recensione di Super Meat Boy Forever per Nintendo Switch avrete già avuto modo di leggere il nostro parere su pregi e difetti del titolo, oggi siamo qui per raccontarvi la nostra esperienza su XBOX One e le differenze con quanto visto e provato su Nintendo Switch. Come al solito, troverete in questa prima parte tutto quello che riguarda il confronto tra le due versioni e, di seguito, la recensione completa del titolo per chi non volesse tornare a leggere l'articolo precedente.
 
Partiamo subito col dire che, a livello di trama e storia, non troverete alcuna differenza tra questa versione e quella Switch quindi, da questo punto di vista, non ci dilungheremo oltre. Anche le meccaniche di gameplay non sono state modificate ma qui, parlando di controlli e di gioco "pad alla mano" le cose si fanno leggermente diverse. Se infatti i controlli su Nintendo Switch ci sono già sembrati ottimi, su XBOX One le cose vanno ancora meglio. Il pad di XBOX One si è infatti dimostrato, un'altra volta, un ottimo compagno di gioco, nel vero senso della parola. Abbiamo giocato su XBOX One X e il pad è decisamente più comodo che giocare con la console in mano (come per le partite in modalità portatile su Switch). Tutto nel sistema di gioco è rimasto immutato ma il controller di XBOX riesce a dare una marcia in più al titolo. 
 
Poche invece le differenze sotto il profilo tecnico, certo, qui si ha una sensazione di fluidità maggiore ma nulla che possa realmente dare un vero e proprio valore aggiunto al titolo. 

Super Meat Boy Forever recensione
 
Correva l'anno 2010 quando Super Meat Boy fece capolino su PC e console: il Team Meat (composto da Edmund McMillen e Tommy Refenes) presentò al mondo il proprio concetto di platform hardcore, un titolo che, per più di una ragione, condizionò il mondo indie e non solo. Super Meat Boy (se ve la siete persa potete leggere la nostra recensione di Super Meat Boy per Nintendo Switch) ha basato il suo successo sull'estrema difficoltà del titolo facendolo diventare, soprattutto grazie ad un gameplay praticamente perfetto, un vero e proprio titolo di culto. Inutile dire che quando, nel 2014, il Team Meat annunciò il seguito ufficiale Super Meat Boy Forever gli animi di publbico e cirtica si agitarono come poche altre volte. Sono passati più di sei anni ed oggi siamo qui a raccontarvi cosa è andato bene e cosa no in questo attesissimo seguito: seguiteci nella nostra recensioe di Super Meat Boy Forever per Nintendo Switch per scoprirlo!
 

 

La trama di Super Meat Boy Forever

Partiamo parlando della trama e narrazione di Super Meat Boy Forever anche se, conviene dirlo subito, chi fosse aspettato grandi cose da questo punto di vista rimarrà sicuramente deluso. Ora, non sappiamo quanti degli appassionati di Super Meat Boy attendessero una trama articolata (e sopratutto non riusciremmo a capirne il motivo) ma mettiamo subito le cose in chiaro: esattamente come il suo predecessore la trama di Super Meat Boy Forever è ridotta all'osso e serve, più che altro, per darci una motivazione ad affrontare i vari mondi che gli sviluppatori hanno pensato per noi. 
 
Se in Super Meat Boy, il nostro protagonista (Meat Boy appunto) si vedeva impegnato nella sua battaglia contro Dr. Fetus che aveva rapito la sua bella (Bandage Girl) in Super Meat Boy ForeverMeat Boy e Bandage Girl dovranno affrontare ancora una volta il Dr. Fetus che ha sottratto alla nostra coppia il loro unico figlio: il piccolo Nugget. Ed è con questo incipit che inizia la nostra avventura, come potete ben capire Super Meat Boy Forever non mostra una trama articolata ne dimostra alcuna intenzione di voler approfondire la narrazione, la componente narrativa svolge, anche in questo caso, la sua funzione di "collettore tra livelli" e niente più.
 
Chiudiamo il paragrafo dedicato alla trama ricordandovi che Super Meat Boy Forever è localizzato in italiano e che i sottotitoli e menu sono completamente tradotti.
 

 

Il gameplay di Super Meat Boy Forever

Apriamo il paragrafo dedicato al gameplay di Super Meat Boy Forever partendo, un'altra volta, dal paragone col precedente capitolo: la fortuna di Super Meat Boy era da ricercarsi, soprattutto, nel suo gameplay praticamente perfetto, difficilissimo ma perfetto. I comandi di Super Meat Boy erano stati implementati alla perfezione e anche un singolo pixel di errore poteva fare la differenza tra la vita e la morte: controllare ogni movimento di Meat Boy era infatti il cuore pulsante dell'esperienza. Se vi aspettavate un seguito che seguisse pedissequamente le orme del suo predecessore resterete delusi e per due semplici (ma fondamentali) motivi: Super Meat Boy Forever è un platform endless runner con i livelli generati proceduralmente. 
 

Super Meat Boy Forever è un platform endless runner con i livelli generati proceduralmente 

 
Capite bene che quello che il Team Meat ha effettuato è un cambio completamente rivoluzionario, se in Super Meat Boy avevamo dei livelli pensati e cotruiti a mano, in modo quasi artigianale possiamo dire, in Super Meat Boy Forever la creazione degli stessi è legata a procedure che li generano automaticamente. Questa scelta ci ha lasciato un po' l'amaro in bocca ma è anche vero che essendo strutturato come endless runner questa era la soluzione più congeniale. Ed eccoci arrivati al secondo grande punto: il sistema di controllo. Parte della fortuna di Super Meat Boy era da imputarsi ad un precisissimo sistema di controllo che garantiva al giocatore di avere sempre in pugno la situazione, in Super Meat Boy Forever invece potrete solamente saltare e sferrare pugni mentre il nostro eroe (o un altro personaggio, ma di questo parliamo poco sotto) corre all'impazzata nel livello. Il sistema di controllo è fortunatamente sempre preciso ma ci ha lasciato un po' spaesati le primissime partite proprio perchè in alcuni casi sembrava che il game over fosse più legato al "livello costruito male" piuttosto che ad una nostra reale colpa. Detto questo Super Meat Boy Forever funziona decisamente bene ed offre un livello di sfida altissimo (come da tradizione), solo è un gioco decisamente diverso e molto lontano anche da OkunoKA Madness che abbiamo recensito per XBOX One poco tempo fa.
 
Durante le nostre partite su Nintendo Switch abbiamo trovato i comandi di Super Meat Boy Forever sempre perfetti e il controllo del nostro protagonista o dei suoi amici che potremo sbloccare durante le varie run sempre accurati e precisi. Siamo rimasti invece un po' delusi dei compagni che potremo impersonare durante le varie partite visto che, di fatto, non hanno caratteristiche particolari e risultano delle mere skin del protagonista principale. Da questo punto di vista ci aspettavamo qualcosa di più. Super Meat Boy Forever chiede al giocatore di attraversare cinque diversi mondi composti, in ognuno di questi avremo a che fare con boss battle ed una costruzione dei livelli mai ripetitiva.
 
Sicuramente questa nuova componente di generazione casuale dei livelli regala un'altissima rigiocabilità al titolo che può essere concluso in poco più di cinque ore (dopo un'enorme numero di imprecazioni, of course). Avrete poi modo di affrontare i livelli nella loro "Dark Mode", una modalità che renderà il livello una versione oscura di se stesso aumentandone considerevolmente la difficoltà. In ogni mondo è poi presente una Warp Zone segreta che sfida il giocatore con un livello bonus che vede come protagonisti altri videogiochi (Mortal Kombat ad esempio!).
 

 

L'arte e la tecnica di Super Meat Boy Forever

Anche sotto il profilo artistico e tecnico Super Meat Boy Forever non delude le aspettative, i ragazzi del Team Meat hanno saputo dare un tocco molto cartoon a tutta la produzione stemperando (di molto) i litri e litri di sangue che allagano lo schermo e il mood un po' splatter di tutta la produzione. Ovviamente il tono è volutamente comico e leggero e la "violenza" (se così possiamo chiamarla) è mascherata da una ironia che pervade tutto il gioco. Il titolo è un PEGI 12 e quindi è adatto ad una grande fetta di pubblico. 
 
Buone anche le scelte cromatiche e le animazioni che rendono Super Meat Boy Forever decisamente piacevole da guardare anche quando non si è in partita. Abbiamo giocato a Super Meat Boy Forever su Nintendo Switch e non abbiamo mai riscontrato grossi problemi di frame rate o di velocità e in un gioco di questo tipo è decisamente un elemento fondamentale. La resa grafica di Super Meat Boy Forever giocato in modalità portatile è eccellente e vedere girare il titolo sul piccolo schermo di Switch è una piccola gioia per gli occhi.
 
Buona anche la colonna sonora del titolo che fa da sfondo alle nostre folli corse. Una piccola nota di merito va infine alla routine che genera i livelli, in grado di dare un tocco diverso ad ogni singola run.
 

 

Super Meat Boy Forever

Super Meat Boy Forever è un titolo molto interessante anche su XBOX. Se è vero che giocare in mobilità su Nintendo Switch può essere visto come un notevole plus è altrettanto vero che il controller di XBOX riesce a dare una marcia in più in fase di gameplay. Il sistema di controllo sulla piattaforma di casa Microsoft risulta decisamente più preciso e più comodo rispetto alla controparte Nintendo.

8

Trama 6.00

Gameplay 8.00

Arte e tecnica 8.00

Pro:

controlli su xbox migliori che su switch

vario e sfidante

Contro:

meno divertente rispetto al predecessore

Potrebbe interessarti anche

Super Meat Boy Forever è disponibile su piattaforme XBOX e Playstation

Super Meat Boy Forever è disponibile su piattaforme XBOX e Playstation

Super Meat Boy è tornato, più robusto che mai e con il 10% di sconto

Super Meat Boy Forever arriva su XBOX e Playstation il 16 aprile

Super Meat Boy Forever arriva su XBOX e Playstation il 16 aprile

Super Meat Boy Forever arriva anche su console Sony e Microsoft

Super Meat Boy Forever è finalmente disponibile su PC e Switch

Super Meat Boy Forever è finalmente disponibile su PC e Switch

Super Meat Boy è tornato più muscoloso che mai!

Super Meat Boy Foreve arriverà su Nintendo Switch il 23 dicembre!

Super Meat Boy Foreve arriverà su Nintendo Switch il 23 dicembre!

Super Meat Boy Forever arriverà anche su Switch il 23 dicembre

Super Meat Boy Forever ha una data d'uscita

Super Meat Boy Forever ha una data d'uscita

Super Meat Boy Forever arriverà finalmente su Epic Games Store il 23 dicembre

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store