8

Recensione Super Blood Hockey - Il bello dell'hockey

Siete alla ricerca di un titolo di hockey divertente e immediato? Super Blood Hockey è i titolo che fa per voi!

Picchia che ti passa

Ci sono sport più o meno violenti, più o meno corretti e più o meno spettacolari da vedere. Anche se dalle nostre party l’hockey su ghiaccio non è diffusissimo è uno di quegli sport dove si ha sempre la sensazione che, anche se il tutto sembra molto violento i vari giocatori siano sempre corretti e pieni di sportività. Molto probabilmente è così ma oggi siamo qui a parlare di un titolo che prende la parte più goliardica dell’hockey e lo trasporta in chiave ironica nel mondo videoludico. Stiamo parlando di Super Blood Hockey pubblicato da Digerati, se vi abbiamo incuriosito allora non vi resta che continuare a leggere la nostra recensione di Super Blood Hockey per Nintendo Swtich.
 
Super Blood Hockey
 

La trama di Super Blood Hockey

Parlando di titoli sportivi è difficile trovare una vera e propria componente narrativa che cerchi di tirare le fila di una trama complessa ed articolata, è anche vero però che negli ultimi anni i vari FIFA, NBA 2K e compagnia cantante hanno cercato di smussare questo problema introducendo una corposa modalità carriera. Super Blood Hockey non è da meno e, pur non potendo contare su budget milionari come i titoli sopra citati propone una modalità carriera avvincente. Ma non solo, Loren Lemcke, lo sviluppatore del titolo, sembra aver voluto puntare molto su questa modalità visto l’impegno profuso e sopratutto perchè è, a conti fatti, la modalità principale di Super Blood Hockey. Ecco allora che potrete diventare il vero responsabile della vostra squadra e, grazie al sacrificio del presidente (non vogliamo svelarvi niente ma c’è da ridere), potrete mettere insieme una squadra e scalare i vari tornei per arrivare a conquistare le prestigiose coppe e quant’altro. Ovvio che, anche nel caso di Super Blood Hockey non siamo di fronte ad un titolo che affronta chissà che tematiche morali o che presenta chissà che narrazione ma non si può certo dire che la modalità carriera (qui denominata Franchigia) non sia divertente e carica del giusto umorismo che sprizza da tutti i pori della produzione.
 
Super Blood Hockey
 

Il gameplay di Super Blood Hockey

Se dovessimo definire in una sola parola il gameplay di Super Blood Hockey potremo riassumerlo in frenetico, se invece avessimo disposizione due parole queste potrebbero essere: frenetico e folle. Ve lo diciamo subito, se state cercando un simulatore di hockey non siete nel posto giusto, per quello potete rivolgervi altrove come all’ottimo NHL di Electronic Arts, se invece siete alla ricerca di un titolo diverte e immediato che vi permetta di entrare nel mood dei palazzetti sportivi dello sport su ghiaccio più amato d’America allora siete nel posto giusto. Il titolo pubblicato da Digerati infatti mette al primo posto il sistema di comandi, l’immediatezza di questi ultimi e un forte umorismo di base che permette al gioco di essere al contempo fortemente stil based ma altrettanto semplice da imparare. Nell’introduzione della recensione abbiamo parlato di sportività e di colpi bassi, di sport che si adattano più o meno al concetto di lealtà e di correttezza, ecco se volete avere la meglio sugli avversari in Super Blood Hockey converrà tenere nel cassetto la correttezza e lasciarci invece andare alle più folli trovate per portarvi a casa la vittoria. Specifichiamo subito che l’intento dello sviluppatore è quello di esasperare (con la giusta dose di goliardia e umorismo) gli elementi meno “sportivi” in senso stretto del gioco e renderli divertenti in modo giocoso. Super Blood Hockey rappresenta, in buona sostanza, un buon sistema per sfogarsi, per fare una partita staccando il cervello e facendo quello che si vuole senza dover necessariamente sottostare a schemi preciso o ben definiti. Loren Lemcke ha fatto anche un ottimo lavoro dal punto di vista dei controlli, comandare i propri componenti della squadra risulta infatti semplice e immediato e vi basteranno poche partite per prendere confidenza col sistema di controllo.
 
Super Blood Hockey
 

L’arte e la tecnica di Super Blood Hockey

Prima di parlare di motori grafici, art direction e quant’altro bisogna ricordare che Super Blood Hockey è stato creato e sviluppato da un singolo individuo: Loren Lemcke e, per questo va valutato. Fatta la dovuta premessa possiamo passare ad analizzare il comparto tecnico e artistico del titolo. Prima di tutto possiamo dire che l’idea di sfruttare la componente umoristica in praticamente ogni parte della produzione ha aiutato il titolo ad essere approcciato nel modo corretto e a dare il giusto peso a scene che, altrimenti, sarebbero potute essere male interpretate. Come potete ben vedere dalle immagini in questa pagina Super Blood Hockey si presenta con una grafica semplice ma curata e con la (ormai onnipresente) pixel art. Ottima la scelta di adottare una visuale dall’alto che permette al giocatore di avere sempre sotto controllo le azioni di gioco e, probabilmente, ha reso anche al giocatore la vita più facile sotto il profilo tecnico. Tecnicamente parlando Super Blood Hockey si è comportato molto bene durante le nostre partite su Nintendo Switch e dobbiamo dire che il colpo d’occhio nel vedere il gioco girare nel piccolo schermo di Switch è decisamente ottimo. Poteva non essere curato il comparto audio? Beh assolutamente no e infatti Loren Lemcke non ha trascurato nemmeno questa componente proponendo una soundtrack e una campionatura di effetti sonori adatti e perfettamente calati nel mood del gioco. 
 
Super Blood Hockey

Super Blood Hockey

Super Blood Hockey è un titolo divertente che dimostra come la passione e la cura nei dettagli possano creare un titolo divertentissimo e ben riuscito con una manciata di pixel. Il titolo pubblicato da Digerati riesce infatti a bucare lo schermo e a far divertire il giocatore con delle meccaniche di gameplay semplici ma non per questo poco profonde. Consigliato a tutti gli appassionati degli sportivi arcade alla ricerca di un titolo divertente e immediato.

8

Trama 8

Gameplay 8

Arte e tecnica 7

Pro:

divertente e immediato

Contro:

a tratti ripetitivo

Potrebbe interessarti anche

Super Blood Hockey: confermata la release date per XBOX One e Playstation 4

Super Blood Hockey: confermata la release date per XBOX One e Playstation 4

Il publisher Digerati ha confermato la data d'uscita di Super Blood Hockey per XBOX One e Playstation 4!

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store