8.5

Recensione Cris Tales per Nintendo Switch - Un piccolo grande JRPG

I ragazzi di Dreams Uncorporated omaggiano i JRPG: ecco la nostra recensione di Cris Tales per Nintendo Switch

Tra le pieghe del tempo

Cris Tales ha avuto una gestazione decisamente travagliata, tra rinvii e ritardi ci sono stati momenti in cui abbiamo dubitato che i talentuosi ragazzi di Dreams Uncorporated sarebbero riusciti a mantenere le alte aspettative e le promesse fatte sulla loro ultima fatica. Ebbene, dopo oltre due anni dal suo annuncio siamo qui a raccontarvi come è andata e come se la cava la piccola Crisbell nel suo magico regno. Preparatevi a deformare il tempo nella nostra recensione di Cris Tales per Nintendo Switch.
 

 

La trama di Cris Tales

Cris Tales è un JRPG di stampo abbastanza classico, i ragazzi di Dreams Uncorporated hanno infatti cercato di produrre un titolo che potesse legare il passato del genere con spunti più moderni e contemporanei. Se è vero che troviamo sicuramente alcune contaminazioni più moderne all'interno della struttura ludica del titolo è altrettanto vero che, dal punto di visto della narrazione e della trama, Crist Tales rimane saldamente ancorato alle origini del genere offrendo al giocatore una storia e una lore sicuramente interessanti. 
 
Andiamo con ordine e, per prima cosa, ci teniamo a presentarvi Crisbell, la protagonista della nostra storia. La piccola Cris è un'orfana cresciuta nell'orfanotrofio di Narim, una grande città del regno. Narim è famosa, soprattutto per l'imponente Cattedrale, centro del culto della Signora. Crisbell viva una vita serena, amata dalle sue compagne e dalle suore che l'hanno cresciuta, la sua vita scorre tranquilla fino all'incontro, un pomeriggio, di una rana decisamente fuori dal comune. Il piccolo anfibio ruba a Crisbell una rosa rossa, la ragazza non vuole essere derubata del prezioso fiore e si ritrova a rincorrere la rana fino a raggiungere l'altare della cattedrale. È proprio di fronte all'altare, sotto la grande vetrata, che Crisbell ottiene un potere incredibile: ora può vedere il passato e il futuro di ogni cosa. La piccola rana si dimostra un grande alleato, Mathias che accompagnerà la nostra eroina per tutta l'avventura insieme ad altri fidati compagni di cui non vogliamo raccontarvi altro. 
 
La vita all'esterno di Narim non è però tutta rose e fiori, orde di orchi stanno mettendo a ferro e fuoco le fattorie limitrofe e nessuno sa da dove arrivino ne perchè sono qui. Indovinate un po', toccherà proprio a noi scoprire il mistero e aiutare il popolo del regno in un momento tanto difficile. Questi sono i minuti iniziali di Cris Tales e non vogliamo andare oltre per non rovinarvi la sorpresa ma possiamo assicurarvi che la trama vi saprà rapire. Infine vi ricordiamo che Cris Tales è localizzato in italiano e che quindi potrete seguire agilmente tutto il gioco anche se non siete avvezzi con l'inglese.
 

 

Il gameplay di Cris Tales

Ovviamente, visti i super poteri della protagonista, Cris Tales fa un grande uso della manipolazione del tempo nel proprio gameplay. No, fermi, qui non potete rallentare il tipo "alla Max Payne" ne potrete riavvolgerlo come accadeva in Prince of Persia, in Cris Tales avrete sempre sott'occhio il passato del luogo che state visitando, il presente e un possibile futuro. Lo schermo della vostra Nintendo Switch (abbiamo giocato a Cris Tales sull'ibrida di casa Nintendo) si dividerà infatti in tre parti, a sinistra potete vedere il passato del luogo che state visitando, in centro il presente e a destra uno dei possibili futuri. Abbiamo scritto "possibili futuri" perchè saranno proprio le nostre scelte a mutare quel futuro ed è proprio su questa meccanica che Cris Tales basa tutta l'originalità del suo gameplay.
 

Cris Tales è una piccola perla in cui le nostre azioni creano conseguenze in ogni istante

 
Non è solo la possibilità di plasmare il futuro dei luoghi che visitiamo a rendere il titolo di Dreams Uncorporated così particolare, anche il combat system degli scontri ci mette del suo. Al fianco di Crisbell troveranno posto diversi comprimari, ognuno dotato di poteri e abilità speciali che faranno la gioia di qualsiasi tipo di videogiocatore. Potete approcciare il combattimento in modo diverso a seconda di come componete il vostro party. Anche durante gli scontri la variabile "tempo" fa la sua comparsa, sia nelle abilità speciali dei personaggi che nel potere di Crisbell che gli consente di inviare glil avversari tra passato e futuro con risultati decisamente particolari. Il combat system poi è un buon mix tra combattimento a turni ed elementi in real time. 
 
Ma Cris Tales non offre solo entusiasmanti combattimenti, anche tutta la componente di esplorazione e di "gioco di ruolo" gioca una parte fondamentale dell'esperienza. Avrete modo di conoscere ed esplorare diverse città, di conoscere molti personaggi e stringere amicizia con diverse tipologie di figuranti. Pad alla mano Cris Tales si lascia giocare alla grandissima, il sistema di controllo è ben pensato e abbiamo trovato il mapping dei comandi molto comodo anche giocando in modalità portatile.
 

 

L'arte e la tecnica di Cris Tales

Chiudiamo in bellezza, anche la componente artistica e tecnica di Cris Tales brilla infatti per originalità e bellezza. La direzione artistica di Cris Tales è ispirata, colorata e riesce a fondere il tradizionale flusso artistico delle opere Colombiane con un gusto sopraffino per il colore. Abbiamo trovato i disegni degli sprite eccellenti e originali, come originale ci è sembrato il mondo di gioco. Fin dal primo filmato iniziale ci si rende conto di quanto gli sviluppatori abbiano infuso amore nella loro produzione. 
 
Dal punto di vista tecnico non abbiamo alcun problema da segnalare: su Nintendo Switch Cris Tales gira che è una meraviglia e, un'altra volta, il piccolo schermo di Switch riesce a valorizzare quanto fatto dagli sviluppatori e riesce a far risplendere ancora di più questa piccola gemma indie. Probabilmente il tempo "extra" che gli sviluppatori hanno dedicato alla realizzazione del titolo ha permesso loro di correggere alcuni bug e di raffinare ulteriormente il titolo. 
 
Incredibile anche il comparto audio: la colonna sonora di Cris Tales è una vera e propria perla e racchiude al suo interno brani che, siamo sicuri, vi faranno compagnia anche oltre il regno di gioco. Buoni anche gli effetti sonori.
 

 

Cris Tales

Cris Tales non è stata una sorpresa, Cris Tales è stata la conferma dell'ottimo lavoro svolto dai ragazzi di Dreams Uncorporated. Il titolo degli sviluppatori Colombiani è infatti bello da vedere, divertente da giocare e con un trama appassionante che non esagera mai e che riesce a tenere incollato il giocatore per le oltre trenta ore che servono per arrivare ai titoli di coda. Se dobbiamo sollevare una critica lo facciamo sul bilanciamento, il titolo rischia infatti di diventare un po' troppo facile una volta padroneggiate le meccaniche di base. Consigliamo l'acquisto a tutti gli appassionati dei bei giochi e soprattutto a chi sta cercando un JRPG originale e appagante.

8.5

Trama 8.00

Gameplay 8.50

Arte e tecnica 9.00

Pro:

utilizzo del tempo originale e divertente

artisticamente ispirato

colonna sonora epica

Contro:

qualcosa da rivedere sul bilanciamento

Potrebbe interessarti anche

Cris Tales, il nuovo JRPG di Modus Games, è finalmente disponibile

Cris Tales, il nuovo JRPG di Modus Games, è finalmente disponibile

Salva il mondo su PC, Nintendo Switch, PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e Stadia

Svelato lo splendido filmato d’apertura di Cris Tales

Svelato lo splendido filmato d’apertura di Cris Tales

Uno sguardo nel tempo e ricco d’azione su ciò che vedremo nel gioco

Aperti i pre-order digitali per Cris Tales

Aperti i pre-order digitali per Cris Tales

La Collector’s Edition è ora disponibile in ulteriori paesi

Cris Tales ha una nuova data d'uscita

Cris Tales ha una nuova data d'uscita

Cris Tales sarà disponibile dal 20 luglio

Il nuovo trailer sui personaggi di Cris Tales mostra dinamici viaggiatori nel tempo

Il nuovo trailer sui personaggi di Cris Tales mostra dinamici viaggiatori nel tempo

Tra i doppiatori troviamo star di Esplorazioni Pokémon, Nier: Automata, The Legend Of Zelda: Breath of the Wild

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store