Attiva la Skill Alexa di Gamernews.it

Gamernews.it Alexa Skill

Slither.io snake multiplayer gratuito

Slither.io uno snake multiplayer completamente gratuito

Snake, un gioco intramontabile

Più volte abbiamo parlato sulle nostre pagine di cloni di Snake, una volta abbiamo anche recensito una serie completa di questi giochi (con snake di ogni genere e tipo) per soddisfare tutti i tipi di palati (qui per dargli una letta se vi eravate persi l'articolo). Oggi torniamo a parlarne ma con un piglio diverso, niente varietà, niente scelta stavolta, solo esclusivamente azione in mutiplayer.
Niente più partite in solitaria alla ricerca del risultato più alto per sfidare il collega quindi, ma una sfida continua e diretta con avversari da tutto il mondo, sul vostro browser e gratis! Oggi parliamo di Slither.io, l'ultima fatica di Matheus Valadares (già noto ai più per agar.io).
Questa volta anzichèè vestire i panni di palle saremo dei serpenti in una versione di snake multiplayer estremamente competitivo.
Se volete fare una partita di prova (e non vi costa niente visto che il gioco è completamente gratuito) potete giocare clickando qui.

Slither.io

Un minuto e sono subito da lei!

Ai giorni nostri siamo spesso abituati a destreggiarci tra mille opzioni, mille calibrature per avvicinare quanto più possibile il gioco ai nostri standard, al nostro modo di giocare. In Slither.io questo non avverrà, il gioco vi fa una sola richiesta "Inserisci il tuo nickname" e pochi secondi dopo sarete catapultati in un'arena, piena zeppa di avversarsi, sperpenti che si batteranno con voi per un solo obiettivo: la sopravvivenza (e il top score ovviamente).
Non vengono mostrate a video nemmeno le istruzioni, tanto è semplice il gameplay, non ne abbiamo decisamente bisogno, una volta vista la schermata la mano andrà automaticamente sul mouse e cercherà di muovere il vostro serpente per scappare dagli avversari (si perchè vi troverete spesso con avverrsari che sono da più tempo nell'arena e sono quindi più grossi).

Slither.io 

Poche, semplici, regole

Le "regole" del gioco sono poche, chiare e semplici, e sono le stesse a cui siamo abituati da anni (dai nostri cari Nokia 3310), dovete recuperare le palline (luminescenti in questo caso) per far crescere il vostro serpente, non dovete scontrarvi con altri esseri striscianti, pena la sconfitta e la chiusura della partita. Una volta morti lascerete sul terreno una "striscia" di palline colorate grande quanto il vostro alter ego virtuale (che diventerà cibo per altri affamati serpenti). Come scrivevamo poco sopra i comandi sono molto semplici, ci si muove col mouse, il verme seguirà il vostro puntatore e a voi non resterà che spostarlo nella direzione desiderata. La schermata presenta in alto a destra la classifica dei giocatori migliori, in basso a destra la "mappa" di gioco e in basso a sinistra il vostro rank e la lunghezza del vostro serpente.

Slither.io

Psichedelia, tutte le feste ti porti via

Va beh, forse non è proprio "psichedelica" la grafica ma di sicuro semplice e di impatto, molto colorata e definita si presta benissimo al suo compito. La palette cromatica è azzeccata e adatta ad un gioco multiplayer da "una partita e via", gli sviluppatori hanno preso la via giusta, puntando tutto sulla giocabilità e sull'immediatezza.
Il comparto grafico svolge quindi ottimamente il suo compito e Slither.io risulta decisamente riconoscibile nel panorama dei browser game anche ad una rapida occhiata esce dal mucchio alla grande.

 

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store