7

Recensione Verlet Swing - Un folle mondo di salti

State cercando un titolo folle oltre l'immaginazione? Siete nel posto giusto: Verlet Swing è esattamente il titolo che aspettavate!

Nostalgia, nostalgia canaglia

 Vi ricodate di Space Harrier? Il titolo SEGA fece perdere intere ore (e altrettante diottrie) a centinaia di migliaia di giocatori in tutto il globo. Oggi non stiamo però parlando di un suo clone ma di un titolo che, per certi versi, ci ha ricordato il blockbuster di SEGA: stiamo parlando di Verlet Swing, sviluppato da Flamebait Games e publbicato da Digerati il titolo in questione ce la mette tutta per tirarvi letteralmente fuori di testa. Siete pronti a correre come forsennati in mondi assurdi dove l'assurdità si misura in milioni pixel al secondo? Bene, allora seguiteci nella nostra recensione di Verlet Swing.
 
Verlet Swing
 

La trama di Verlet Swing

Ok, in apertura abbiamo parlato di follia e in effetti, potete ben vederlo dagli screen in questa pagina, il titolo di Flamebait Games di follia ne ha da vendere. Cosa sorregge il tutto a livello narrativo Verlet Swing? Beh nulla, di impatto narrativo, trama e storia Verlet Swing non ha assolutamente nulla. Già il titolo è sorretto dalla bellezza di 100 stage divisi in 20 livelli, ognuno più folle dell'altro, ognuno più assurdo del precedente ma niente che faccia da filo conduttore all'intera produzione. In buona sostanza i ragazzi di Flamebait Games hanno puntato praticamente tutto sul gameplay. Ok, diciamoci la verità, ci sarebbe piaciuto avere a che fare con una trama folle quanto il gameplay ma alla fine la scelta seguita dagli sviluppatori ci è sembrata ragionevole: se dovevano decidere se inserire una trama raffazonata per sacrificare risorse nel gameplay avrebbero fatto una scelta poco oculata dal nostro punto di vista. Quindi se state cercando un titolo tutta trama e narrazione Velvet Swing non è il titolo che fa per voi, ma se siete arrivati fino a qui attratti dagli screenshot psichedelici allora continuate a leggere perchè ci sono delle buone notizie quando si parla di gameplay.
 
Verlet Swing 

Il gameplay di Verlet Swing

Abbiamo detto che praticamente tutto in Verlet Swing è rappresentato dal gameplay ed abbiamo detto il vero in ogni singola parola, ora vi spieghiamo il perchè. Il gameplay di Verlet Swing è tanto folle quanto immediato, prendere confidenza con i comandi è questione di pochi minuti ma per arrivare a padroneggiare le meccaniche in sequenza ci vuole decisamente più tempo. I ragazzi di Flamebait Games hanno saputo dosare in modo praticamente perfetto: si parte dai primi livelli dove ci si sente subito campioni a quelli avanzati dove si devono sudare le proverbiali sette camicie per arrivare alla fine dello stesso. Ma come si gioca a Verlet Swing? Verlet Swing è un platform in prima persona dove il nostro obiettivo è quello di arrivare, nel minor tempo possibili, incolumi alla fine del livello. Per fare questo dobbiamo saltare da una piattaforma all'altra, cambiare repentinamente il nostro punto di vista ed appenderci a liane ed altri oggetti, ovviamente il tutto nella più alta velocità possibile. Per sostenere un gameplay di questo tipo gli sviluppatori hanno dovuto lavorare sodo sul sistema di comandi e in effetti Verlet Swing risponde sempre perfettamente ai nostri input. La longevità del titolo si assesta di poco sotto le venti ore (per il giocatore medio) ma il fattore rigiocabilità è, ovviamente, altissimo: in un titolo di questo genere il vero scopo è quello di arrivare in ogni livello al perfect score (rappresentato da quattro teiere su quattro). Aggiungiamo infine che il titolo è sottotitolato in italiano, anche se non c'è molto da capire è interessante vedere gli sviluppatori e il publisher si sono interessati anche alla nostra lingua in fase di localizzazione. 
 
Verlet Swing
 

L'arte e la tecnica di Verlet Swing

Ed eccoci a discutere di un altro (e forse del più) caratteristico punto del titolo di Flamebait Games: la direzione artistica. Inutile girarci intorno, da questo punto di vista Verlet Swing è terribilmente originale, folle, assurdo e decisamente sopra le righe. Verlet Swing sembra uscito da un sogno (o incubo, o allucinazione) dopo una nottata di quelle che si dimenticano difficilmente. I colori sgargianti e gli elementi a video si uniscono in un turbine di follia che diventa un tratto distintivo del titolo stesso. Anche se il titolo ha qualche carenza a livello tecnico è difficile notare queste piccole magagne quando si è in partita ma, un occhio attento (e sopra tutto) non concentrato sul gameplay riesce a notare poligoni poco definiti, texture slavate ed altre piccole imperfezioni. Dobbiamo anche dire che questi difetti tecnici non hanno mai inficiato l'esperienza di gioco in se che rimane invece, decisamente interessante e unica nel suo genere. Un ultima parola infine sulla colonna sonora del titolo: perfettamente adatta al gameplay e al titolo stesso. 
 
Sfoglia la galleria

Verlet Swing

Verlet Swing è un titolo di cui il mondo del gaming di oggi ha dannatamente bisogno: in un periodo dove ci troviamo rimpinzati di produzioni (anche tripla A) che di continuano a propinare open world tutti uguali fra loro Verlet Swing riesce a spiccare per la sua unicità. Ovviamente non è un titolo che ci sentiamo di consigliare a tutti a cuor leggero: il gameplay tende a diventare ripetitivo e gli amanti della narrazione non troveranno molto in Verlet Swing ma per tutti i giocatori che fanno del perfect score la loro ragione di vita e che vogliono un titolo fuori di testa l'ultima fatica dei ragazzi di Flamebait Games è un acquisto obbligato.

7

Trama 5

Gameplay 7

Arte e tecnica 7

Pro:

gameplay intuitivo

direzione artistica unica

Contro:

alla lunga ripetitivo

Potrebbe interessarti anche

Verlet Swing ha una funzionalità dedicata agli streamer in esclusiva su Xbox One

Verlet Swing ha una funzionalità dedicata agli streamer in esclusiva su Xbox One

Digerati e Flamebait Games sono lieti di condividere ulteriori dettagli sull'integrazione esclusiva di Mixer per Xbox One

Il folle Verlet Swing arriverà a breve su console

Il folle Verlet Swing arriverà a breve su console

Digerati porta il folle Verlet Swing su console il 12 giugno

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store