Attiva la Skill Alexa di Gamernews.it

Gamernews.it Alexa Skill
7

Recensione Umihara Kawase BaZooKa! per Nintendo Switch - Un gameplay davvero Giapponese!

Se state cercando un titolo originale siamo sicuri che questa recensione fa al caso vostro! Ecco la nostra recensione di Umihara Kawase BaZooKa! per Nintendo Switch

Di bazooka e canne da pesca

Spesso ci lamentiamo di come, in un certo senso, il mercato videoludico tenda ad appiattirsi su generi e meccaniche che "vanno di moda", pensiamo ad esempio ai battle royale, che ormai troviamo in ogni salsa, ai survival, agli open world e via di questo passo. E' sempre difficile trovare dei giochi che cerchino di andare oltre quelle che sembrano più meccaniche dettate da revenue e bilanci piuttosto che cercare di portare qualcosa di nuovo o, perchè no, di classico. Oggi parliamo invece di un titolo che fa parte proprio di questa seconda categoria: Umihara Kawase BaZooKa! è infatti l'ultimo arrivato di una serie nata tanto tempo e che ripropone meccaniche e schemi rodati e dal sapore fortemente demodè. Imbracciate la canna da pesca e armatevi di bazooka perchè stiamo gettandoci nella recensione di Umihara Kawase BaZooKa! per Nintendo Switch.
 

 

La trama di Umihara Kawase BaZooKa!

Arriviamo subito al sodo, Umihara Kawase BaZooKa! è un titolo pensato e incentrato sul multiplayer e sulla competizione PvP. Inutile cercare dei pretesti narrativi in un titolo di questo tipo: l'ultima fatica portata sui nostri Nintendo Switch (in esclusiva fra l'altro) da ININ Games ha infatti insito nel suo DNA l'anima del titolo multigiocatore. Fermi fermi amanti del single player non scappata (o meglio non scappate ancora), in Umihara Kawase BaZooKa! è presente anche una modalità per giocatore singolo ma è ben lontana da poter essere considerata l'anima vera e propria della produzione. 
 
Partiamo proprio dalla componente single player perchè, se è vero che manca una vera e propria trama a trainare il giocatore fino ai titoli di coda, è altrettanto vero che Umihara Kawase BaZooKa! mette a disposizione del giocatore una modalità single player che serve da "palestra" ma che ha molto da offrire in termini di quantità. Prima di tutto iniziamo subito col dire che questa modalità è abbastanza impegnativa e ha lo scopo di farvi prendere padronanza con i comandi e con i vari personaggi: avete infatti a disposizione ben 22 personaggi ognuno caratterizzato in modo impeccabile e dotato di caratteristiche proprie uniche. Giocando in single player dovrete affrontare una quarantina di missioni che vi serviranno come campo di prova per apprendere nuove tecniche, fare proprie le meccaniche di gioco e prepararvi a quella che è la vera essenza del titolo: le partite multi giocatore, online o offline che siano. 
 
Vi ricordiamo infine che Umihara Kawase BaZooKa! non è localizzato in italiano e che dovrete quindi avere un minimo di dimestichezza con l'inglese (o col giapponese se preferite) per destreggiarvi tra abilità speciali, menu e quant'altro. Sotto questo profilo l'assenza di una trama gioca a favore (se così si può dire) della mancata localizzazione. 
 

 

Il gameplay di Umihara Kawase BaZooKa!

Ebbene, eccoci giunti al cuore della produzione: il gameplay. Abbiamo citato nel titolo di apertura canne da pesca e bazooka e si, anche se l'accoppiata fa un un po' impressione è proprio quello che il nostro avatar (scelto dal roaster di 22 personaggi) utilizzerà per liberarsi degli avversari. E' vero che Umihara Kawase BaZooKa! è un titolo dall'impronta fortemente giapponese e che, in questo genere di giochi, più ci sono accoppiate folli meglio è, ma si resta sempre e comunque di stucco. La canna da pesca funge da elemento versatile nel gameplay, grazie alla prodigiosa canna possiamo infatti recuperare gli avversari (e usarli come munizioni per il nostro bazooka) oppure arrampicarci di piattaforma in piattaforma.
 
Ogni partita si svolge in un'area delimitata dove troviamo posto insieme ai nostri avversari e a delle piattaforme che compongono il livello vero e proprio. Lo scopo del gioco varia a seconda della modalità che stiamo affrontando, si va dalla modalità sfida in single player (quaranta missioni di difficoltà crescente da portare a termine per arrivare alla fine), a quella più classica in stile multiplayer da divano dove dobbiamo bastonare i nostri amici. Inutile dire che il ritmo diventa ben presto frenetico e che ci si ritrova abbastanza rapidamente ad avere lo schermo pieno di animali volanti, avversari che sparano special di ogni tipo e, ovviamente, un casino che non sembra avere fine. Ed è proprio qui che Umihara Kawase BaZooKa! si stacca dal resto delle produzioni che siamo abituati a giocare ogni giorno, il titolo di ININ Games offre un gameplay frenetico, folle e divertente, completamente votato all'azione.
 
I comandi rispondono molto bene (abbiamo giocato la versione Nintendo Switch) e una volta presa confidenza con l'utilizzo della canna da pesca unita al bazooka diventa tutto molto immediato, certo per  apprendere le tecniche di combo serve un po' di tempo in più, così come serve tempo per padroneggiare le special di ogni personaggio (e qui abbiamo davvero tanta varietà). Pad alla mano Umihara Kawase BaZooKa! è un titolo che si lascia giocare alla grandissima, un titolo che saprà garantire ore spensierate e divertenti con gli amici, certo il rischio è che alla lunga il tutto diventi un po' ripetitivo visto che, in fondo in fondo, la meccanica di gameplay è sempre più o meo la stessa. 
 

 

L'arte e la tecnica di Umihara Kawase BaZooKa!

Sotto il profilo grafico e artistico non c'è molto da dire in più rispetto a quello che potete vedere dalle immagini: il comparto visivo di Umihara Kawase BaZooKa! fa degnamente il suo lavoro. Il tratto tipicamente manga dei suoi personaggi, i colori accesi e la follia generale dell'azione riportano il giocatore nel mondo dei titoli provenienti dal Sol Levante. Certo, magari si poteva fare qualcosa di più con le animazioni (alle volte un po' slegate tra loro) ma la resa visiva generale (e in movimento) del titolo è notevole, soprattutto sul piccolo schermo di Switch.
 
Tecnicamente parlando non abbiamo riscontrato rallentamenti o problemi nelle nostre partite, il motore di gioco ha sempre retto e non ci siamo mai trovati a dover imprecare contro il gioco per via di quale rallentamento, bug o problema di sorta. Diciamo che l'approccio che gli sviluppatori hanno usato per il titolo è stato quello di mettere su schermo elementi semplici che non interferissero col gameplay e lavorare sull'ottimizzazione del frame rate e della giocabilità generale e l'obiettivo ci sembra decisamente raggiunto.
 
Niente da dire sotto il profilo sonoro, la soundtrack non è certo indimenticabile ma adatta al titolo e la stessa cosa si può dire per gli effetti audio.
 

 

Umihara Kawase BaZooKa

Umihara Kawase BaZooKa! è un titolo votato al multiplayer ed è proprio in compagnia che riesce a dare il meglio di se. Le meccaniche di gameplay ricordano, a tratti, Super Smash Bros. Brawl, anche se pad alla mano il gameplay è decisamente diverso. I ragazzi di ININ Games sono riusciti a portare su Switch e PS 4 questo nuovo capitolo offrendo ai giocatori un titolo frenetico e immediato che ben si sposa con partite mordi e fuggi.

7

Trama 5

Gameplay 8

Arte e tecnica 7

Pro:

nessuna trama

Contro:

gameplay particolare e frenetico

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store