9

Recensione Superbrothers: Sword & Sworcery EP per Nintendo Switch - Un'avventura emozionale

Vestiamo i panni della monaca-guerriera Scythian e aiutiamola nella sua ricerca del Megatomo in Superbrothers: Sword & Sworcery EP

Alla ricerca del Megatomo

Sono passati ben otto anni dalla sua prima pubblicazione eppure Superbrothers: Sword & Sworcery EP è riuscito a stupirci ancora, ve lo diciamo subito, se ci avete già giocato su smartphone o su PC non troverete nulla di nuovo in questa versione per Nintendo Switch, ma se non avete mai avuto l'occasione di provarlo conviene che vi fermiato un attimo a leggere la nostra recensione di Superbrothers: Sword & Sworcery EP perchè, possiamo assicurarvelo, scoprirete una piccola perla.

Superbrothers: Sword & Sworcery EP
 

La trama di Superbrothers: Sword & Sworcery EP

La prima cosa che colpisce di Superbrothers: Sword & Sworcery EP è l'alone di mistero che circonda il gioco, fin dai primi istanti infatti (dopo esser stati ammaliati dalla grafica e dal sonoro di cui parleremo più avanti). In Superbrothers: Sword & Sworcery EP impersoniamo Scythian, una monaca guerriera decisamente particolare, la pixel art nasconde le fattezze precise della protagonista ma riusciamo a distinguere fin da subito, e con chiarezza, lo scudo che porta con se e la sua spada. Il nostro scopo è quello di trovare il Megatomo, un magico manoscritto in grado di entrare nella mente delle persone e mostrare così, al suo possessore, i pensieri più reconditi delle persone che si incontrano. Il magico tomo non ha però solo questa caratteristica ma offre anche la possibilità, per il suo proprietario, di apprendere l'arte della Sworcery (un misto di magia e combattimento con la spada). Non vogliamo svelarvi ulteriori dettagli sulla trama per un semplice motivo: primo perchè non vogliamo rovinarvi nessuna sorpresa e secondo perchè dal punto di vista di longevità Superbrothers: Sword & Sworcery EP è abbastanza breve. 

Superbrothers: Sword & Sworcery EP
 

Il gameplay di Superbrothers: Sword & Sworcery EP

Definire il gameplay di Superbrothers: Sword & Sworcery EP non è facile proprio per la natura della produzione stessa che unisce in maniera indissolubile la presentazione grafica e artistica al gameplay vero e proprio. Superbrothers: Sword & Sworcery EP è un'avventura dove siamo chiamati a risolvere enigmi e a esplorare un mondo solo all'apparenza lineare. Scythian, da buona monaca-guerriera, ha la possibilità di intraprendere dei combattimenti e, anche se la produzione non calca mai la mano su questa faccia del gameplay riesce a creare momenti di stacco tra l'esplorazione e le fasi di enigmi. I puzzle proposti sono molto spesso intelligenti e ben strutturati, mai stucchevoli e sempre abbastanza comprensibili. Quello però, che rende Superbrothers: Sword & Sworcery EP decisamente particolare, è il modo in cui il titolo dei ragazzi di Superbrothers Inc. riesce a trasmettere empatia verso il giocatore, sopratutto grazie alla sua eccezionale colonna sonora, giocare a Superbrothers: Sword & Sworcery EP è infetti come vivere l'avventura di Scythian in prima persona. Ma cosa cambia dal punto di vista del gameplay in questa nuova versione per Nintendo Switch rispetto alle precedenti versioni per smartphone? Beh non molto, a parte che su mobile affrontavamo gli avversari ruotando il dispositivo, sulla console Nintendo non troviamo questa feature ma il titolo si presta ottimamente sia per essere giocato con i joycon o in modalità handled sfruttando il touchscreen. Noi abbiamo affrontato il gioco in modalità handled come sempre facciamo per i titoli Switch e il look & feel è stato il medesimo rispetto alle partite fatte sul nostro smartphone Android. Purtroppo Superbrothers: Sword & Sworcery EP non è localizzato nella nostra lingua quindi per comprendere tutte le sfumature del gioco è necessario avere una conoscenza, almeno basilare, della lingua inglese.

Superbrothers: Sword & Sworcery EP
 

L'arte e la tecnica di Superbrothers: Sword & Sworcery EP

Eccoci finalmente a disquisire della componente grafica e artistica della produzione, e qui gli sviluppatori hanno dato davvero il meglio di se. Superbrothers: Sword & Sworcery EP è una vera e propria perla e la cosa incredibile è che, a distanza di otto anni, il titolo è invecchiato decisamente bene: riesce ancora a trasmettere ogni singola, piccola emozione. L'atmosfera che pervade il gioco ha qualcosa di magico, ogni volta che la nostra eroina entra in un bosco, in una grotta o anche semplicemente in una capanna si è subito attratti dai suoni, dai piccoli dettagli e da ogni elemento che gli sviluppatori hanno sapientemente aggiunto all'ambiente. Un'altra piccola particolarità è data dall'integrazione che il titolo ha con Twitter, possiamo infatti portare sulla famosa piattaforma social un sacco di eventi che viviamo durante la nostra avventura trascinando la nostra storia fuori dagli idilliaci ambienti di Superbrothers: Sword & Sworcery EP. Una nota di merito va senza ombra di dubbio all'eccezionale colonna sonora che anima il gioco, e quando scriviamo anima lo intendiamo in senso stretto. La componente audio si fonde col gameplay nelle fasi di combattimento portando quasi Superbrothers: Sword & Sworcery EP a diventare un piccolo rhythm game. Il bello della colonna sonora è dato anche dalla sua ecletticità, il lavoro del noto compositore Jim Guthrie è stato davvero magistrale. Da qui un piccolo consiglio, giocate Superbrothers: Sword & Sworcery EP con le cuffie e vivrete un'esperienza completamente differente rispetto alla sua fruizione senza il comparto audio o a volume basso: in poche parole Superbrothers: Sword & Sworcery EP è un gioco dove l'audio è parte integrante e centrale del titolo.

Superbrothers: Sword & Sworcery EP

Superbrothers: Sword & Sworcery EP

Superbrothers: Sword & Sworcery EP è una piccola perla, un videogioco per veri videogiocatori, un titolo che ogni persona che dice di amare il mondo videoludico dovrebbe almeno provare. Certo non è un titolo esente da difetti (primo fra tutti una durata non proprio eccelsa) ma è un titolo che, anche a distanza di anni, riesce ad essere innovativo e a trasmettere emozioni che la maggior parte delle produzioni videoludiche si possono ampiamente scordare. Che lo giochiate su PC, smartphone o Nintendo Switch non fa differenza, fatevi un favore e provatelo.

9

Trama 8

Gameplay 8

Arte e tecnica 9

Pro:

tecnicamente incantevole

meccaniche fresche

Contro:

poco longevo

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store