Il verdetto

8 Il nostro voto

Shadow Warrior 2 prende una strada diversa dal suo predecessore e dimostra una forte crescita sia a livello di gameplay che di contenuti. Il titolo di Flying Wild Hog cambia marcia e questo potrebbe non far contenti i fan duri e puri della serie, ma di contro potrebbe accontentare chi cerca un gameplay un po’ più profondo del semplice “ammazza, ammazza, ammazza”. Preparatevi a sentire decine di battutine e battutacce dal ninja più tamarro in circolazione durante le vostre partite. Il titolo non è localizzato in italiano, ma la storia si riesce a seguire senza troppi problemi anche se non si conosce perfettamente la lingua inglese.