Attiva la Skill Alexa di Gamernews.it

Gamernews.it Alexa Skill
7.5

Recensione PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay per XBOX One - Il regalo di Natale per i vostri piccoli

Se avete dei figli piccoli conoscete sicuramente i Paw Patrol: oggi parliamo proprio dell'ultimo gioco dedicato ai cuccioli. Seguiteci nella nostra recensione di PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay per XBOX One

Arrivano i Super Cuccioli!

Per la recensione di oggi mi sono fatto aiutare da mio figlio, il piccolo Filippo Giacomo ha 5 anni ed è appassionato di cartoni animati (e mi sembra anche giusto). Inutile dire che c'è una mole impressionante di cartoni a disposizione ma tra i suoi cartoni preferiti ci sono, senza ombra di dubbio i cuccioli della Paw Patrol. Se volete condividere la passione dei videogiochi con vostro figlio PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay potrebbe essere un buon punto di partenza, ed ora torniamo alla nostra recensione di PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay per XBOX One per scoprirne pregi e difetti.
 

 

La trama di PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay

Parlare della trama della serie Paw Patrol porterebbe via davvero tanto, tantissimo tempo, basti pensare che il cartone animato vanta la bellezza di 7 serie più una serie "speciale" dove gli adorati cuccioli si scontrano con sfide fuori dal comune. Per chi non conoscesse nulla di questo piccolo micro mondo sappia che la Paw Patrol è una squadra di cuccioli guidata da Rayder, un piccolo esperto di tecnologia che ha dotato ogni cucciolo di un veicolo speciale e di uno zainetto che gli consente di eseguire diverse operazioni (una specifica per ogni cane). Esattamente come nel cartone, anche in PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay farete la conoscenza di ChaseMarshall, RubbleRockyZumaSkye, Everest e Tracker e non solo, potrete anche giocare con ognuno di essi.
 
PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay non ha una vera e propria trama, il titolo sviluppato da Drakhar Studio e pubblicato da Outright Games (in Italia viene distribuito da BANDAI Namco) offre ai piccoli giocatori sette missioni principali e diversi mini giochi oltre ad una sorta di catalogo dei vari elementi sbloccati durante il gioco. Dal punto di vista quantitativo siamo rimasti (sia io che il mio piccolino) un po' delusi dal basso numero di missioni presenti, è anche vero però che ogni missione è abbastanza lunga (per il concetto di partita che può avere un bambino) e per il fatto che sono ampiamente rigiocabili (se volete soffermarvi a raccogliere tutti i collezionabili). 
 
Ad ogni modo nel corso delle missioni incontrerete i personaggi più iconici di Adventure Bay e della serie in generale, ovviamente giocando col proprio figlio che conosce a menadito la serie TV diventa tutto un "Papà hai visto il Signor Porter!" oppure "Hey guarda, Chickaletta!" e via di questo passo. Le varie missioni seguono la stessa timeline di una puntata della serie, da quando Rayder chiama a rapporto i cuccioli fino alla conclusione della missione. PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay è completamente localizzato in italiano (con gli stessi doppiatori della serie originale) quindi anche i più piccoli non avranno difficoltà a seguire ogni singolo dettaglio presentato a video.
 

 

Il gameplay di PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay

Bene, parlando di gameplay ovviamente conviene tenere saldamente a mente chi è il target di PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay: il titolo è un action platform 3D dalle meccaniche molto semplici e adatte praticamente solo ai più piccoli. In ogni missione sarete chiamati a risolvere la richiesta principale (salvare qualcuno, aiutare qualcun altro e via di questo passo) e, nel farlo, potete raccogliere dei biscottini per cani e delle medagliette. Ogni livello presenta un numero variabile di biscottini, questi fungono da "valuta in game", se così si vuole definirla, recuperando biscotti avrete infatti accesso a nuovi minigiochi (o nuovi livelli degli stessi) e sbloccherete i collezionabili rappresentati da personaggi, luoghi ecc. 
 

Mentre si gioca la sensazione di "vivere" una puntata di Paw Patrol è sempre molto alta

 
Pad alla mano PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay si fa giocare molto bene, la risposta dei personaggi è immediata e lo schema dei comandi è ridotto all'osso proprio per venire incontro ai più piccoli. I nostri super cuccioli possono saltare muoversi e usare la propria abilità speciale in vari punti chiaramente visibili all'interno dei livelli. In ogni missione avete a disposizione due cuccioli (e in alcuni casi se ne aggiungono altri nel corso della partita), i cuccioli potranno usare le loro abilità normali o attivare le abilità speciali della Mighty Pups (qui bisognerebbe aprire una parentesi, ad un certo punto della serie cartoon i nostri cuccioli, grazie ad un meteorite, ottengono dei poteri e diventano dei veri e propri super-cuccioli). 
 
Drakhar Studio ha bilanciato la difficoltà di gioco prendendo come target il pubblico dei più piccoli quindi in PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay non esiste un game over, i nostri cuccioli non affronteranno mai avversari veri e propri e non esistono scontri. Le missioni presenti sono varie e, anche all'interno delle stesse, è possibile trovarsi a fronteggiare diversi tipi di puzzle. Ogni piccolo puzzle, sviluppato in genere come un semplice quick time event è spiegato molto bene ogni volta che deve essere affrontato. Anche in questo caso per i bambini è un ottimo rinforzo per capire cosa devono fare. 
 
PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay è un gioco che aiuta i bambini a trovare coordinazione col pad e non presta il fianco a momenti di frustrazione visto la difficoltà praticamente inesistente. Oltre alle missioni principali è possibile svagarsi anche con dei mini giochi (molto semplici) che risultano essere un ottimo diversivo tra una partita e l'altra (anche in questo caso i mini giochi sono presi da puntate della serie TV come il Pup Pup Boogie una sorta di Dance Dance Revolution per cuccioli). 
 
Dimenticavo, potete giocare a PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay con vostro figlio in modalità cooperativa a schermo condiviso, in questo modo avrete modo di aiutarlo a capire le meccaniche di gioco e a recuperare (se siete perfezionisti) tutti i biscottini e le medagliette del livello. In questo caso ogni giocatore impersona un cucciolo e potrete comunque passare da un cucciolo all'altro con la pressione di un tasto, come in modalità single player.
 

 

L'arte e la tecnica di PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay

Sotto il profilo artistico e tecnico il lavoro svolto da Drakhar Studio è stato decisamente buono. Gli sviluppatori spagnoli hanno realizzato un titolo che, a prima vista, è indistinguibile (o quasi) da una qualsiasi puntata della serie TV. Ottime le animazioni e i dettagli dei personaggi, PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay è stato abbastanza curato sotto questo punto di vista e bisogna ammettere che la resa generale è decisamente buona. 
 
Dal punto di vista tecnico non ho notato alcun tipo di problema durante le varie partite su XBOX One X, PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay si è comportato decisamente bene e a parte qualche problema di v-sync qua e la non ho particolari obiezioni da fare. 
 
Buona la colonna sonora (anche in questo caso pescata a piene mani dalla serie TV) così come gli effetti sonori, semplici e presenti solo quando serve. Molto buono il doppiaggio italiano che aiuta tanto i piccoli a tenere un filo continuo con la serie e i suoi personaggi. 
 

 

PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay

PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay è un titolo adatto solamente ad un pubblico davvero giovanissimo, i ragazzi di Drakhar Studio hanno svolto un buon lavoro rendendo il videogioco una vera e propria appendice della serie TV. Sono sicuro che i vostri figli apprezzeranno parecchio il titolo e sapranno vederne sfumature che a noi potrebbero sfuggire. Se state pensando ad un regalo di Natale "di supporto" PAW Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay potrebbe fare sicuramente al caso vostro!

7.5

Trama 7

Gameplay 7

Arte e tecnica 8

Pro:

perfetto da giocare con i propri figli

fedele alla serie tv

Contro:

adatto solo ai più piccoli

solo 7 missioni

Potrebbe interessarti anche

Paw Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay è disponibile

Paw Patrol: Mighty Pups salva Adventure Bay è disponibile

Preparati per una fantastica avventura a quattro zampe con Chase, Marshall, Skye, Rocky e molti altri!

La Paw Patrol torna in azione in un nuovo videogioco che arriverà a novembre

La Paw Patrol torna in azione in un nuovo videogioco che arriverà a novembre

La PAW Patrol si prepara a intraprendere la sua missione più eroica di sempre!

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store