7.5

Recensione Pang Adventures! per Nintendo Switch - Torna il classico da sala giochi

Approda anche su Nintendo Switch un grande arcade classico: ecco la nostra recensione di Pang Adventures! per Nintendo Switch

La pallina che rimbalza

Siamo dei dannati nostalgici inutile negarlo. È da un po' di tempo che vogliamo parlarvi di un titolo che abbiamo già recensito ma che abbiamo avuto modo di giocare anche su Nintendo Switch: stiamo parlando di Pang Adventures!. Abbiamo recensito il titolo tanto e tanto tempo fa su XBOX One e oggi siam ben felici di raccontarvi le nostre impressioni del giocato su Nintendo Switch. Ovviamente, come già successo per altre recensioni in passato, tratteremo solo i tratti particolari di questa nuova versione e vi lasciamo il vecchio articolo direttamente qui sotto così che possiate rileggerlo e magari approfondire i punti in comune tra le due versioni. 
 
Partiamo dal presupposto che i ragazzi di DotEmu hanno cercato di lasciare intatto quanto avevano già preparato per la versione XBOX One, in buona sostanza infatti la grande novità di questa versione è la possibilità di poter essere giocata in mobilità (sfruttando un controller all'altezza come quello di Nintendo Switch). Restano infatti anche in questa versione le varie modalità di gioco (inoltre vi ricordiamo che la Co-op in locale è presente in tutte le modalità di gioco): avrete a che fare con la Modalità Tour che vi porterà in giro per il pianeta Terra nel tentativo di salvarlo dall'invasione aliena. La Modalità Attacco Punti invece vi offre solo 3 vite e questo vi riporterà (per forza di cose) alla vera essenza del titolo: quella arcade. Infine la Modalità Panico dove dovrete affrontare la bellezza di 99 livelli, uno dopo l'altro. 
 
Ma come si comporta Pang Adventures! su Nintendo Switch? Beh il titolo gira decisamente fluido, non abbiamo infatti mai notato scatti o problemi di sorta e il feeling dei comandi ci è sembrato ottimo. Certo, giocare in modalità portatile è sicuramente leggermente più scomodo rispetto all'utilizzo di un controller come quello di XBOX ma a conti fatti i pro superano decisamente i contro. Presa infatti la mano con il sistema di controllo Pang Adventures! riesce a trasmettere al giocatore le stesse sensazioni che si provavano in sala giochi oltre vent'anni fa. 
 
Buone notizie anche sul fronte estetico dove il piccolo schermo di Switch riesce ancora a regalare soddisfazioni e a rendere il gioco ancora "più bello" da vedere. 
 
Pang Adventures! recensione
 

Burgy, Billy e sala giochi

Durante tutti gli anni 90 le sale giochi hanno avuto il loro periodo d'oro, ogni ragazzo appassionato di videogiochi vedeva nella sala giochi il Nirvana. Tonnellate di 200 Lire e, successivamente, di 500 Lire venivano inserite ogni giorno nei propri cabinati preferiti. Tra i vari masterpiece di ogni sala giochi non poteva mancare Pang. I ragazzi di DotEmu hanno deciso di riportare in vita questa pietra miliare dei videogiochi con Pang Adventures, vediamo insieme come è andata nella nostra recensione.

Pang Adventures! recensione
 

Il gameplay di Pang Adventures!

La meccanica di gioco alla base di Pang era molto semplice, il nostro eroe doveva eliminare tutte le palle presenti sullo schermo utilizzando un arpione. Ogni volta che una pallina veniva colpita si divideva in due di dimensioni più piccole e velocità maggiore, fino ad arrivare ad un punto in cui un colpo le eliminava definitivamente. Ogni partita era ovviamente una rincorsa al gamescore più alto per essere al top della sala giochi.
I ragazzi di DotEmu hanno ripreso lo spirito che animava il coin op e l'hanno riportato e riproposto ai giorni nostri, a quasi trent'anni di distanza (Pang faceva il suo debutto nelle sale giapponesi nel 1989, in Europa un po' più tardi), la stessa meccanica in Pang Adventures.
 
Una volta selezionata la modalità in cui giocare scegliendo tra le tre disponibili: modalità tour, modalità punti e modalità panico. Per sbloccare le ultime due dote prima terminare la modalità tour.
Iniziamo da quest'ultima, in modalità tour iniziamo ad affrontare i livelli uno dopo l'altro, con un livello di difficoltà crescente. Tra una location e l'altra avremo anche modo di affrontare elle boss fight che non esistevano nel gioco originale. Per completare il livello dobbiamo eliminare dallo schermo tutte le palline presenti entro il tempo stabilito. 
 
Nella modalità punti dobbiamo ottenere il punteggio più alto e siamo in partita finchè non muoriamo, mentre in modalità panico abbiamo 99 secondi per accumulare quanti più punti possibile.
Tutti i livelli e tutte le modalità sono giocabili in cooperativa locale fino a due giocatori, esattamente come si faceva in sala giochi.
  
Pang Adventures! Recensione

L'arte e la tecnica di Pang Adventures!

Dal punto di vista estetico, DotEmu ha proposto una versione rivisitata e "corretta" del classico Pang. Diciamo rivisitata perchè in effetti i nostalgici e i giocatori di vecchia data forse avrebbero preferito un approccio più conservativo, con almeno l'aggiunta dell'opzione visuale in pixel art. Gli sprite che costituiscono i personaggi, le palle e gli aiutanti a schermo sono realizzati molto bene, così come i fondali animati, ma dal punto di vista artistico il titolo ha un po' perso lo charme originale. Strana la scelta di rimodernare la grafica mantenendo un "campo di gioco" in 3:4 come i vecchi monitor da sala giochi. Questa scelta se da una parte preserva lo stesso look & feel dell'originale dall'altra lascia due bande laterali che stonano un po' con tutto il resto.
 
Le musichette che accompagnano le partite e gli effetti sonori sembrano invece uscire a gran forza dagli anni 90 e stanno divinamente nel contesto di Pang Adventures.
Le animazioni e i dettagli di tutto quello che si vede a video sono realizzati con cura e fanno sempre riferimento al classico da sala giochi.

Pang Adventures! Recensione

La trama di Pang Adventures!

Per quato riguarda la trama, in Pang Adventures, è pressocchè inesistente. Nessuno chiedeva una trama articolata ma in effetti nel titolo è proposta solo la motivazione che induce il giocatore ad affrontare un livello dopo l'altro. In buona sostanza la storia è questa: gli alieni vogliono invadere la Terra e, per soggiogare la razza umana, lanciano sul pianeta milioni di palle. I nostri eroi partono così in un giro del mondo per ripulire il pianeta da tutte le palle e salvare così la razza umana.
  
Il numero di livelli da affrontare, se non altro, è abbastanza da garantire una buona longevità e le modalità aggiuntive vi faranno riprendere in mano il gioco più volte. Giocare il titolo con un amico è avvincente ma rende le partite molto più semplici, complice il fatto che (sempre rispetto all'originale) le palline spariscono dallo schermo quando sono ancora abbastanza grandi e giocando in cooperativa questo difetto salta più all'occhio rispetto alla parte single player.

Pang Adventures! recensione

Pang Adventures

Rimettere mano su Pang Adventures! (e su Pang in generale) è stata un'esperienza decisamente interessante. Ancora una volta Nintendo Switch si è dimostrata la vera casa dei titoli indie riuscendo a dare quello spunto in più rispetto alla concorrenza proprio grazie alla sua portabilità. Per quanto riguarda il gameplay il titolo è rimasto divertente e immediato come ce lo ricordavamo e le sensazioni provate sono le medesime di quelle sentite nelle partite in sala giochi tanto e tanto tempo fa. DotEmu è riuscita ancora una volta a riportare sul piccolo schermo di Switch un titolo grande che dimostra una profondità importante anche se le meccaniche proposte sono decisamente semplici. Se non avete ancora giocato a Pang Adventures! e possedete una Nintendo Switch il nostro consiglio è quello di acquistarlo proprio per questa piattaforma.

7.5

Trama 6.00

Gameplay 8.00

Arte e tecnica 8.00

Pro:

pang è sempre divertente

giocato in mobilità acquisisce valore

Contro:

i difetti della versione xbox sono rimasti tali

Potrebbe interessarti anche

Pang Adventures - Buster Edition è disponibile su Switch

Pang Adventures - Buster Edition è disponibile su Switch

Pang Adventures - Buster Edition è disponibile su Nintendo Switch oggi

Confermata la data di rilascio di Pang Adventures per Nintendo Switch

Confermata la data di rilascio di Pang Adventures per Nintendo Switch

Pang Adventures arriverà in versione fisica il 29 gennaio 2021

Pang Adventures è disponibile per Nintendo Switch

Pang Adventures è disponibile per Nintendo Switch

Lo sviluppatore ed editore Dotemu ha annunciato oggi che il famoso franchising Pang è disponibile su Nintendo Switch.

Pang Adventures in sconto su Android e iOS

Pang Adventures in sconto su Android e iOS

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store