Il verdetto

8 Il nostro voto

Oceanhorn: Monster of Uncharted Seas si presenta come un ottimo porting dalle precedenti piattaforme. Dedicato fondamentalmente a chi non ha ancora giocato il titolo sviluppato da Cornfox e pubblicato da FDG Entertainment. Nessuna grossa novità presente (se non l’inventario utilizzabile con i controllo touch), consigliamo Oceanhorn solo a chi non l’ha ancora giocato e vuol farlo in tutta comodità (magari sotto l’ombrellone) con la nuova console di Nintendo. Probabilmente gli sviluppatori non hanno voluto investire troppe risorse nel porting visto che sono al lavoro sul seguito di Oceanhorn e se non altro questo porting conferma la flessibilità di Nintendo Switch e il fatto che portare i titoli sulla nuova console di Nintendo sia un’operazione affrontabile anche da piccole software house indipendenti, notizia decisamente positiva per quello che riguarda il futuro parco titoli della console.