8

Recensione Marvel's Avengers per XBOX One - La vera forza dei super-eroi

Dopo una lunga attesa è finalmente tra noi: Square Enix ha pubblicato la sua visione del mondo Marvel. Caricate i vostri super-poteri e seguiteci nella recensione di Marvel's Avengers

L'unione fa la forza

E' stato uno dei titoli più attesi dell'anno, Square Enix e Crystal Dynamics hanno tenuto pubblico e critica costantemente aggiornati sugli sviluppi del progetto (non solo con i comunicati stampa ma anche con video, War Table e tanto altro) e alla fine Marvel's Avengers è arrivato tra noi. Prima di iniziare con la recensione vera e propria dobbiamo far eun paio di precisazioni: primo, nel gioco non troverete le versioni cinematografiche dei vostri super-eroi preferiti e secondo Marvel's Avengers va visto come il primo passo di un gioco che riceverà, a cadenza regolare, una serie molto interessante di contenuti (almeno sulla carta). Detto questo non ci resta che addentrarci nella nostra recensione di Marvel's Avengers per XBOX One perchè abbiamo davvero tante cose di cui discutere.
 
Marvel's Avengers recensione
 

La trama di Marvel's Avengers

Marvel's Avengers non si basa su racconti precedenti, i ragazzi di Crystal Dynamics si sono occupati della scrittura e, possiamo dirlo con sufficiente serenità, hanno fatto un lavoro eccellente. Certo la trama soffre di alti e bassi e, per certi versi, può risultare banalotta ma, una volta che vedrete i titoli di coda scorrere davanti ai vostri occhi vi torneranno in mente scene memorabili che ricorderete per parecchio tempo. Il titolo tocca, in alcuni punti, vette altissime e dobbiamo dire che, anche facendo una media di tutte le quindici ore circa che vi serviranno per portare a termine la campagna principale, il risultato è ottimo. 
 
Il titolo pubblicato da Square Enix inizia in modo abbastanza inaspettato, la nostra protagonista principale, Kamala Khan ancora molto giovane viene accompagnata da padre all'A-Day. La nostra protagonista è stata scelta tra un sacco di altri fan in un contest che prevedeva la scrittura di un nuovo fumetto dedicato ai super-eroi. Tra i tanti partecipanti è stato selezionato anche il suo racconto ed eccola li a trovarsi faccia a faccia con i suoi beniamini. Durante le prime fasi (che in buona sostanza fungono da tutorial) incontreremo Thor, Iron Man, Vedova Nera e Capitan America, tutto sembra andare per il verso giusto e, riuscendo a raccogliere tutti i fumetti nascosti nella fiera, ci accaparriamo anche il diritto ad un posto d'onore. All'improvviso però una colonna di fumo si alza dal Golden Gate Bridge e ci si rende subito conto che non è un semplice incidente. Capitan America raduna i Vendicatori e, in gruppo si precipitano verso il ponte per verificare di persona. 
 
E' con questo incipit che i ragazzi di Crystal Dynamics ci lanciano nel loro nuovo titolo e no, non sarà Kamala Khan il primo eroe che potrete utilizzare sul campo di battaglia ma saranno invece i nostri amici vendicatori che si alterneranno nella primissima fase del titolo e no, non vi racconteremo nient'altro perchè non vogliamo davvero rovinarvi la sorpresa. Da qui in avanti Marvel's Avengers prosegue con una trama interessante, ben strutturata e varia che vi risucchierà all'interno del mondo di gioco in brevissimo tempo. Infine un'ultima precisazione: complimenti sia per la traduzione in italiano che per il doppiaggio, decisamente di spessore, Marvel's Avengers è infatti completamente localizzato in italiano.
 
Marverl's Avengers Recensione
 

Il gameplay di Marvel's Avengers

Marvel's Avengers è strutturato fondamentalmente in due grandi blocchi: la campagna single-player e il comparto multigiocatore. Della campagna abbiamo parlato poco sopra (almeno sul piano narrativo), possiamo comunque aggiungere che, a livello di gameplay, è abbastanza lineare e che, proprio questa sua linearità ha consentito agli sviluppatori di riuscire a far impersonare svariati eroi al giocatore senza dover scendere a particolari compressi. Nella campagna avrete infatti modo di utilizzare alcuni dei vostri eroi preferiti senza che questo tolga mai la scena alla giovane Kamala Khan
 
Passiamo quindi al comparto multigiocatore (che è accessibile fin dal primo avvio del gioco) e che viene chiamato Iniziativa Avengers, una sorta di specchio della campagna principale da giocare in modalità multigiocatore. I progressi che farete in una o nell'altra modalità si rifletteranno sull'altra. Nulla vi vieta di giocare subito (con il supporto degli amici volendo) all'Iniziativa Avengers ma questo potrebbe portarvi a violenti spoiler visto che nel comparto multigiocatore non avete limiti di sorta. Il nostro consiglio è quello di terminare prima la campagna principale e dedicarsi successivamente al comparto multiplayer. Ovviamente, il rovescio della medaglia, è che nell'Iniziativa Avengers potete utilizzare subito tutti gli eroi senza dover concludere prima la trama principale. L'Iniziativa Avengers è anche il vero primo mattone del futuro del titolo Crystal Dynamis, è infatti su questa base che la trama di Marvel's Avengers proseguirà nel corso del tempo e sarà proprio questa componente a dettarne il successo o il fallimento.
 
Pad alla mano Marvel's Avengers è decisamente soddisfacente: i comandi sono reattivi e precisi, ogni super-eroe da un feedback diverso che garantisce al giocatore una varietà sicuramente interessante. Anche il feedback dei colpi (soprattutto quando impersonate Thor col suo martello o Hulk) è trasmesso perfettamente e la "sensazione di fare male" è reale. La curva di difficoltà (e la difficoltà in generale) è tutto fuorchè proibitiva, durante le nostre partite non ci è mai successo di incastrarci o trovare stressante o demotivante l'avanzamento. Da questo punto di vista si vede l'esperienza di Crystal Dynamics nel confezionare titoli che sappiano, prima di tutto, divertire. Da buon action-gdr, Marvel's Avengers non dimentica tutta la componente RPG dell'avventura, i nostri eroi possono infatti crescere di livello, abbiamo la possibilità di equipaggiarli e di potenziarli durante il nostro partito e questa componente prende importanza soprattutto nell'Iniziativa Avengers dove costruire un gruppo eterogeneo è importante per riuscire tranquillamente nella missione (soprattutto nei livelli di difficoltà più alti). 
 
Non possiamo però inarcare il sopracciglio di fronte ad un'offerta contenutistica (per quanto concerne il comparto multi giocatore) abbastanza basilare, i boss che potrete affrontare non sono moltissimi e le missioni, anche se in buon numero, tendono ad essere ripetute sia negli obiettivi che nelle meccaniche di gioco. C'è anche da dire che è proprio questa parte del gioco che verrà potenziata nei prossimi mesi ed è qui che Crystal Dynamics deve essere in grado di produrre contenuti interessanti e validi per non vanificare tutti gli sforzi fatti. In Marvel' Avengers sono presenti anche delle microtransazioni ma vi assicuriamo che non sono assolutamente influenti nelle dinamiche del titolo.
 
Marvel's Avengers recensione
 

L'arte e la tecnica di Marvel's Avengers

Ed eccoci infine a parlare della nota più dolente (a sorpresa) dell'intero pacchetto: la componente artistica e tecnica. Togliamo subito il proverbiale elefante dalla stanza: no i super-eroi non sono quelli che avete apprezzato al cinema, carismatici, belli e chi più ne ha più ne metta, Crystal Dynamics ha dovuto ricostruirli da zero. A prima vista possono sembrare un po' anonimi è vero, ma è anche altrettanto vero che la produzione ha fatto di tutto per riportare nel gioco il carattere e le caratteristiche tipiche di ogni Avenger. Troviamo sempre un Tony Stark spaccone, un Capitan America dedito alla causa e via di questo passo ma no, non sono gli stessi attori del Marvel Cinematic Universe. Fatta la doverosa premessa possiamo invece passare alla componente artistica: sotto questo punto di vista i ragazzi di Crystal Dynamics hanno svolto un ottimo lavoro, i personaggi sono ben caratterizzati e disegnati (e animati) splendidamente, sono anche ricchi di dettagli e perfettamente riconoscibili. La stessa cosa si può dire per gli ambienti di gioco e il colpo d'occhio che Marvel's Avengers sa offrire (a fine di questa generazione di console) è sicuramente eccellente.
 
E' quando però si vanno a guardare i maledetti dettagli che ci si accorge di qualche imperfezione qua e la, di qualche rallentamento di troppo e di una pulizia generale che poteva essere migliore. Per rendervi conto di quello che vi stiamo dicendo date in mano il pad ad un vostro amico e concentratevi su quello che vedete a video (piuttosto che su quello che vivete) e vi renderete conto di tanti piccoli difetti che potevano essere limati con qualche settimana in più di lavoro. Oltre a questi dettagli abbiamo ravvisato dei rallentamenti eccessivi (anche giocando su XBOX One X) in determinate condizioni, niente che una buona (serie di) patch non possa correggere sia chiaro. 
 
Ottimo il comparto audio, letteralmente spettacolare il doppiaggio in italiano e l'effettistica (ancora rimbalza nella nostra testa il rumore del martello di Thor schiantato contro gli avversari) e molto buona anche la colonna sonora. 
 
Marvel's Avengers Recensione 

Marvel's Avengers

Cerchiamo di riassumere brevemente le nostre sensazioni su questo Marvel's Avengers che tanto si è fatto attendere in questo periodo. Beh prima di tutto dobbiamo dire di essere rimasti soddisfatti del lavoro svolto da Crystal Dynamics e da come gli sviluppatori hanno gettato le basi per un titolo che, siamo sicuri, saprà soddisfare ulteriormente il pubblico. Peccato per qualche bug di troppo e per qualche ottimizzazione che avrebbe reso il pacchetto ancora più appetibile. Ottima l'idea dell'Iniziativa Avengers e vedremo nel futuro come questa componente verrà implementata. Ovviamente ci sentiamo di consigliare l'acquisto a tutti i fan Marvel e a tutti gli appassionati di action-rpg: Marvel Avenger's è un titolo divertente e caciarone il giusto, che non dimentica però di lasciare al giocatore un bel insegnamento.

8

Trama 8

Gameplay 8

Arte e tecnica 8

Pro:

campagna single player emozionante

buon combat system

Contro:

a molti potrà non piacere lo stile dei super-eroi

tecnicamente altalenante

Potrebbe interessarti anche

Marvel's Avengers è disponibile da oggi per Playstation 4, XBOX One, PC e Google Stadia

Marvel's Avengers è disponibile da oggi per Playstation 4, XBOX One, PC e Google Stadia

Oltre sei milioni di giocatori hanno trascorso più di 28 milioni di ore giocando alla Beta di agosto

Guarda l’Assemble degli invincibili dell’Arsenal di Marvel's Avenger

Guarda l’Assemble degli invincibili dell’Arsenal di Marvel's Avenger

Le star dell’Arsenal Sol Campbell, Robert Pires, Ray Parlour e…Ashley Cole celebrano l’arrivo di Marvel’s Avengers

Il terzo War Table di Marvel's Avengers presenta Kate Bishop

Il terzo War Table di Marvel's Avengers presenta Kate Bishop

Il WAR TABLE di Marvel's Avengers offre agli spettatori nuovi dettagli sui contenuti avanzati del gioco

Il terzo War Table di Marvel's Avengers debutterà il 1° settembre

Il terzo War Table di Marvel's Avengers debutterà il 1° settembre

Lo streaming digitale preparerà i fan al lancio del gioco e rivelerà altri dettagli sulla stagione di contenuti post-pubblicazione

Il secondo War Table di Marvel's Avengers arriverà il 29 luglio

Il secondo War Table di Marvel's Avengers arriverà il 29 luglio

Il War Table di Marvel's Avengers esplorerà l'imminente programma di beta del gioco, in arrivo il 7 agosto

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store