Attiva la Skill Alexa di Gamernews.it

Gamernews.it Alexa Skill
8.5

Recensione Little Nightmares 2 per XBOX ONE - Un altro piccolo, grande incubo

Siete pronti a buttarvi nuovamente nell'universo di Little Nightmares? Seguiteci nella nostra recensione di Little Nightmares II per XBOX One

Incubi più maturi

Ai tempi della sua uscita Little Nightmares riuscì ad ottenere un discreto successo di pubblico e di critica (date una letta alla nostra recensione di Little Nightmares se ve la siete persa), era abbastanza lecito quindi aspettarsi un seguito e infatti, i ragzzi di Tarsier Studios, hanno presentato prima uno spin-off (Very Little Nightmares) e, successivamente Little Nightmares II, il titolo di cui parliamo oggi. In questo nuovo capitolo facciamo la conoscenza di un nuovo protagonista ma i collegamenti col passato non si sprecano, seguiteci nella nostra recensione di Little Nightmares II per XBOX One.
 

 

La trama di Little Nightmares 2

Anche Little Nightmares II, esattamente come il precedente capitolo Little Nightmares, non fa uso di parole per raccontare la sua storia, nel titolo di Tarsier Studios (pubblicato, ancora una volta da BANDAI Namco) infatti la trama viene narrata tramite le immagini e gli avvenimenti che accadono a schermo. Se state cercando un titolo con una trama lineare, chiara fin da subito e raccontata come fosse un romanzo state cercando nel posto sbagliato, Little Nightmares 2 gioca invece tutte le sue carte su concetti diametralmente opposti: la trama non vi sarà mai spiegata per intero (alcune domande vi resteranno anche dopo i titoli di coda), il racconto non è mai offerto al giocatore in modo diretto e semplice. Non vogliamo spoilerarvi nulla sul racconto, in questa recensione non parleremo nemmeno dell'incipit narrativo proprio perchè Little Nightmares II è un gioco che deve essere affrontato passo dopo passo.
 
Possiamo però dirvi che il nuovo protagonista, Mono, ci ha intrigato fin dalla prima volta volta che è apparso a schermo, cupo, tenebroso e, a tratti, buffo con quel sacchetto del pane che gli copre il volto. Possiamo anche dirvi che nel gioco incontrerete nuovamente Six,protagonista di Little Nightmares che aiuterà il nostro eroe ad affrontare questa nuova, oscura avventura. Anche l'ambientazione è cambiata rispetto al primo capitolo, non siamo più all'interno delle Fauci, ma ci spostiamo in un mondo oscuro dove una torre trasmette continuamente dei segnali che sembrano ipnotizzare le persone e soggiogarle al proprio volere. La sensazione oscura che pervade il mondo di gioco è tangibile fin dai primi minuti di gioco e la porterete con voi fino ai titoli di coda (che sopraggiungono dopo circa 6/7 ore di gioco). 
 
Pur non facendo uso di termini a schermo Little Nightmares II è localizzato in italiano, tutti i menu e le opzioni sono quindi disponibili nella nostra lingua.  
 

 

Il gameplay di Little Nightmares 2

Little Nightmares II si presenta come un platform in 2D e mezzo, il titolo di Tarsier Studios infatti propone al giocatore delle meccaniche molto classiche nel genere platform con degli intermezzi legati a fasi stealth e a risoluzione di piccoli enigmi ambientali. A stretto giro dall'inizio dell'avventura incontrete Six, la protagonista in impermeabile giallo del primo Little Nightmares che si dimostrerà una compagna d'avvetura estremamente preziosa. E' proprio grazie a Six che possiamo notare la prima grande novità di Little Nightmares II: il titolo infatti, pur restando un gioco single player, fa della cooperazione e della collaborazione tra noi e Six uno degli elementi portanti del gameplay. L'intelligenza artificiale che muove la piccola ragazzina è reattiva e si è dimostrata effettivamente d'aiuto durante l'avanzamento del gioco. Le sessioni da platform ci hanno soddisfatto con un ottimo uso della profondità nei livelli per creare enigmi interessanti e (seppur non sempre originalissimi) pienamente coerenti con l'ambiente circostante e le sue atmosfere.
 

Little Nightmares II mette il giocatore in una sorta di bolla dove tutto quello che vede e sente è offuscato o alterato rispetto alla propria percezione

 
Per rendere le varie sezioni più dinamiche e "spaccare" la classica modalità platform (che avvicina, per diversi aspetti il titolo di Tarsier Studios a Limbo), gli sviluppatori hanno introdotto delle fasi stealth realizzate decisamente bene che aiutano a far crescere ulteriormente la sensazione di oppressione che già di per se il titolo trasmette. In queste fasi (come in quelle dove Mono dovrà fuggire da mostri disumani) il vostro cuore inizierà a battere all'impazzata e il titolo riuscirà davvero a "portarvi nel suo mondo". Giocando a Little Nightmares II vi renderete presto conto di come il pericolo possa celarsi davvero dietro ogni angolo e di come la vostra vita sia appesa ad un esile filo. Tarsier Studios ha introdotto anche una semplice (ma efficace) sistema di combattimento che permette al piccolo Mono di difendersi dagli avversari usando oggetti di uso comune che, tra le piccole braccia del protagonista, risultano armi dannatamente ingombranti. 
  
Little Nightmares II si fa giocare molto bene, il sistema di controllo è quasi sempre reattivo e ci siamo trovati pochissime volte in difficoltà. I problemi che abbiamo trovato sotto questo punto di vista riguardano la percezione dello spazio in 3D ma niente che un po' di pratica non possa sistemare. Il gameplay offerto da Little Nightmares II è ben strutturato, non va mai oltre i propri limiti e guida il giocatore attraverso una storia cupa, oscura creando nella mente del giocatore una miriade di domande, alcune delle quali non avranno mai una vera risposta. 
 

 

L'arte e la tecnica di Little Nightmares 2

Esattamente come successe nel primo capitolo, anche per Little Nightmares II possiamo dire che è stato svolto un lavoro stilistico e artistico decisamente impressionante. Ancora più che in Little Nightmares infatti vi troverete avvolti un mondo cupo, più vario delle Fauci e decisamente più tentacolare e oscuro. Ormai è chiaro a tutti che i ragazzi di Tarsier Studios si trovano a loro agio a creare questo genere di atmosfere la direzione artistica di questo Little Nightmares II ne è la riprova più evidente. 
 
Abbiamo giocato Little Nightmares II su XBOX One X e siamo rimasti piacevolmente colpiti sia dalla resa grafica e visiva del titolo che dal suo lato prestazionale. Non abbiamo riscontrato problemi o bug che ci impedissero di proseguire l'avventura. Ovviamente le sensazioni che proverete giocando al titolo sono per lo più generate dalle perfette scelte stilistiche e di design che gli sviluppatori hanno preso e trasformato in pixel sul vostro schermo. 
 
Ottima anche la colonna sonora e, più in generale, il comparto audio del titolo che aiutano a confezionare l'atmosfera unica del titolo.
 

 

Little Nightmares II

Little Nightmares II è la dimostrazione delle capacità dei ragazzi di Tarsier Studios. Il titolo offre ai giocatori delle atmosfere difficilmente ritrovabili in altri titoli dello stesso genere e riesce a tenere i giocatori sul filo del rasoio dai primi minuti di gioco fino alle battute finali. Le sei ore che servono per arrivare alla fine dell'avventura in compagnia di Mono e Six vi lasceranno qualcosa dentro (oltre ai salti sulla sedia che, non di rado, farete). Che abbiate giocato o no al primo capitolo della serie Little Nightmares II è un gioco da provare, sicuramente più horror e più maturo del suo predecessore.

8.5

Trama 8.00

Gameplay 8.00

Arte e tecnica 9.00

Pro:

grandissima atmosfera

ottimo level design

Contro:

controlli non sempre reattivi

Potrebbe interessarti anche

Little Nightmares II arriva questa settimana

Little Nightmares II arriva questa settimana

Perditi nel trailer di Little Nightmares II

Esplora i tuoi incubi con Derren Brown nel nuovo video di Little Nightmares II

Esplora i tuoi incubi con Derren Brown nel nuovo video di Little Nightmares II

Siamo felici di invitarti ad ammirare il nuovo e terrificante video di Little Nightmares II

Pubblicati trailer e demo per Little Nightmares II, prenotazioni aperte

Pubblicati trailer e demo per Little Nightmares II, prenotazioni aperte

Ora anche gli utenti console potranno scoprire l’inquietante mondo di Little Nightmares II grazie alla demo

Prova il mondo di Little Nightmares II nella nuova demo!

Prova il mondo di Little Nightmares II nella nuova demo!

E' disponibile la demo di Little Nightmares II per PC su Steam e GOG

Little Nightmares II si mostra in un nuovo terrificante trailer

Little Nightmares II si mostra in un nuovo terrificante trailer

Goditi il nuovo trailer di Little Nightmares II che ha come protagonista l’Ospedale

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store