7,5

Recensione Into The Dead 2 - Zombie, zombie da ogni parte!

I ragazzi di PikPok portano su Nintendo Switch il loro successo mobile: Into The Dead 2. Vediamo insieme come se la cava il titolo sulla console della grande N.

Corri Forrest, Corri!!!!

Ok, se c'è un tema stra-abusato nel mondo videoludico questo è senza ombra di dubbio quello degli zombie. Ormai i morti viventi li abbiamo visti in tutte le salse: morti risorti, persone mutate da virus, riti vudù e chi più ne ha più ne metta. Al netto della grande produzione ci sono ancora un sacco di sviluppatori che li portano come protagonisti dei loro videogiochi ed eccoci infatti a parlare di Into The Dead 2, titolo sviluppato dai ragazzi di PikPok e pubblicato da Versus Evil che arriva su Nintendo Switch dopo un più che discreto successo su piattaforma mobile. Se siete pronti a scappare a perdifiato da orde di zombie allora iniziate a correre e seguiteci nella nostra recensione di Into The Dead 2 per Nintendo Switch.
 
Into The Dead 2
 

La trama di Into The Dead 2

Abbiamo appena detto che Into The Dead 2 è un titolo portato da piattaforma mobile ma non va decisamente preso sotto gamba, il titolo sviluppato dai ragazzi di PikPok infatti ha dalla sua parte delle carte decisamente interessanti da giocare: prima fra tutte la componente narrativa che, pur nella sua semplicità riesce a regalare diverse soddisfazioni. 

Into The Dead 2 ci mette nei panni di James, un uomo come tanti che sta tornando a casa dalla sua famiglia: da sua moglie Helen e da su figlia Maggie quando il pick up su cui viaggiava finisce fuori strada (grande clichè dei titoli a sfondo zombie) e scopre che il mondo è piombato in una situazione che definire catastrofica è dire poco: a prima vista sembra che tutta la popolazione della terra si sia trasformata in zombie: esseri assetati di sangue che hanno un unico obiettivo, farvi la pelle.

E' così che il nostro protagonista inizia la sua corsa verso casa e verso la sua famiglia: Into The Dead 2 offre ai giocatori la bellezza di oltre sessanta livelli (60) suddivisi in 7 capitoli intervallati da scene di intermezzo che hanno l'obiettivo di raccontarvi passo dopo passo quello che sta succedendo al nostro protagonista. Non vi sveliamo oltre sulla trama ma vi basti sapere che il titolo vi metterà di fronte a ben tre finali alternativi.
 
Into The Dead 2
 

Il gameplay di Into The Dead 2

In apertura dicevamo che il titolo è un porting da piattaforma mobile ma gli sviluppatori non si sono limitati a proporre un portin uno a uno del titolo ma hanno adattato il sistema dei comandi (e quindi il gameplay) alla nuova piattaforma di riferimento. Portare Into The Dead 2 su Nintendo Switch ha obbligato gli sviluppatori a dover ricalibrare il gameplay alla base del titolo perchè se è vero che gli endless runner funzionano molto bene su piattaforma mobile la stessa cosa non si può dire per i titoli sviluppati per console tradizionali (sopra tutto quando questi ultimi richiedono subito un esborso economico prima di iniziare a giocare).

Into The Dead 2 ci mette nei panni del nostro protagonista e della sua folle corsa verso la salvezza, armati di tutto punto il nostro compito sarà quello di raggiungere la fine di ogni livello che ci viene proposto nel gioco, il gioco permette al giocatore di muoversi a destra e sinistra schivando (o colpendo volontariamente i morti viventi che intralciano il nostro cammino). Anche se i comandi sono stati riadattati discretamente bene sulla piattaforma della grande N abbiamo notato un leggere input lag nella risposta dei comandi e in alcuni casi ci siamo trovati in difficoltà a causa della lentezza di risposta. 

A dare varietà al sistema di gioco (oltre ai due DLC a pagamento che Versus Evil ha già rilasciato, uno dedicato a George Romero e uno a tema Ghostbusters) il titolo mette a disposizione una modalità chiamata Storia secondaria che ci fa cambiare protagonista e che modifica leggermente il sistema di gioco e Arcade che vi metteranno di fronte ad una serie di sfide sempre diverse. Infine vi ricordiamo che Into The Dead 2 è localizzato in italiano.
 
Into The Dead 2
 

L'arte e la tecnica di Into The Dead 2

Prima di parlare della componente tecnica e artistica di Into The Dead 2 ricordiamoci che il titolo che abbiamo provato è un porting da piattaforma mobile (anche se è vero che li gioco ha subito diverse modifiche prima di approdare su Switch), questa doverosa premessa va fatta per ricordarci da dove è partito il tutto. Partiamo subito parlando del profilo artistico: se state dando un occhio ai vari screen vi sarete resi rapidamente conto che Into The Dead 2 non brilla certo per la sua originalità e tutto quello che si muove a video sa di già visto ma, al netto di questa mancanza, per il resto il lavoro fatto dagli sviluppatori è interessante. I ragazzi di PikPok hanno usato un sacco di clichè è vero, ma è altrettanto vero che questi ultimi sono utilizzati cum grano salis e che la resa finale è senza dubbio efficace. La resa delle ambientazioni, e l'atmosfera generale ha tinte horror e cupe che aiutano il giocatore a immedesimarsi nella parte del nostro protagonista. 

Tecnicamente parlando Into The Dead 2 offre un colpo d'occhio abbastanza spoglio, la mole poligonale non è densissima ma durante il gameplay l'occhio del giocatore sarà molto più attento a quello che si muove (e come si muove) a video piuttosto che a controllare la qualità generale della produzione. Insomma abbiamo visto di meglio (e anche molto meglio) su Switch ma alla fine la resa estetica sufficiente del titolo non intacca la bontà della produzione in generale. Molto buoni anche gli effetti sonori e la soundtrack, azzeccata e d'atmosfera.
 
Into The Dead 2
 

Into The Dead 2

Versus Evil e PikPok riescono nell'intento di portare su Nintendo Switch un titolo pensato (e strutturato) per piattaforma mobile. Into The Dead 2 è un buon runner game a tema zombie che ha delle trovate interessanti e che ben si adatta alle partite mordi e fuggi che sulla console di Nintendo vanno decisamente a nozze. La presenza di due corposi (e divertenti) DLC aiuta il titolo ad aumentare la sua longevità.

7,5

Trama 7

Gameplay 7

Arte e tecnica 6

Pro:

trama interessante

tanta carne al fuoco

Contro:

graficamente da migliorare

Potrebbe interessarti anche

Into the Dead 2 è disponibile per Nintendo Switch

Into the Dead 2 è disponibile per Nintendo Switch

In questo avvincente sparatutto horror di PikPok, dovrai fare tutto ciò che serve per ricongiungerti con la tua famiglia

Into The Dead 2 ha una release date su Switch

Into The Dead 2 ha una release date su Switch

Il gioco è ora prenotabile

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store