Il verdetto

8,5 Il nostro voto

Crypt of the NecroDancer mostra un gameplay vario, divertente ed originale e per un roguelilke non è assolutamente cosa da poco. La capacità di Brace Yourself Games di fondere le meccaniche tipiche di un Rythm game con quelle di un rougelike è la chiave del successo del titolo. Estremamente consigliato sia a chi sta cercando un titolo da “una partita e via” sia a chi è in cerca di una vera e propria sfida e ha il fegato di affrontare e riaffrontare uno dopo l’altro i vari livelli. Anche se presenta un gameplay punitivo, Crypt of the Necrodancer non è mai scorretto, le morti sono sempre causate da nostri errori e non da “imbrogli” da parte del sistema, e ogni morte insegna al giocatore a non commettere determinati errori.