5.5

Recensione in breve Before we leave per XBOX ONE

Scopriamo insieme questo manageriale di Balancing Monkey Games e Team17 nella nostra recensione di Before we leave per XBOX One

Storia di una rinascita

Molto spesso abbiamo adulato Team17 e la loro capacità di riuscire a scovare piccoli capolavori e proporli al grande pubblico. Inutile dire che quando abbiamo avuto modo di provare Before we leave, il titolo di cui parliamo oggi, eravamo al settimo cielo e ci aspettavamo un titolo davvero esaltante. Le nostre aspettative non sono state però completamente ripagate e siamo rimasti un po' delusi dal titolo di Balancing Monkey Games, ma ora andiamo con ordine e, se volete saperne di più, seguiteci nella nostra recensione di Before we leave per XBOX One
 

 

La trama di Before we leave

Before we leave è un city builder / manageriale / strategico e, possiamo dircelo abbastanza apertamente, solitamente questo genere non offre chissà che comparti narrativi. Ecco, Before we leave anche senza offrire una componente narrativa ultra dettagliata prova a dare una forma al mondo di gioco e al contesto in cui ci muoviamo e la lore è anche interessante. In Before we leave ci muoviamo in un mondo sconvolto da una terribile catastrofe, qualcosa ha devastata l'intero pianeta ma ora è giunto il momento di tornare in superficie, bisogna tornare a vivere. Ed è così che ci troviamo alla guida di una popolazione che deve ricominciare da capo, a costruire sia i propri edifici che la propria identità.
 

 

Il gameplay di Before we leave

Ed eccoci arrivati a parlare del gameplay: Before we leave è uno strategico gestionale con una caratteristica abbastanza unica: è uno strategico a stampo pacifista. Non avrete infatti degli avversari da combattere: lo scopo del gioco è quello di far rinascere la vostra società, non distruggere quella degli altri. Il titolo di Balancing Monkey Games recupera quindi alcune delle caratteristiche tipiche dei 4X (avete detto Civilization VI?) ma le rivolta in chiave pacifista, senza avversari presenti sulla mappa il giocatore è libero di concentrarsi sulla propria società recuperando il cibo, costruendo strade ed edifici e avanzando tecnologicamente fino a conquistare lo spazio. Un corposo tutorial vi terrà compagnia fina dai primi minuti di gioco e vi permetterà di apprendere le meccaniche di base.
 
Se sulle prime battute le cose da fare sono diverse e ci si ritrova molto presto alle prese con dei piccoli problemi da risolvere e con le missioni da completare, alla lunga abbiamo trovato questa "crescita fine a se stessa" un po' arida, purtroppo Before we leave viene a noia abbastanza presto e non ha saputo intrattenerci quanto avremo voluto. Purtroppo le meccaniche di gameplay risultano abbastanza semplificate e l'assenza di avversari non riesce a dare un senso di completamento all'avventura. 

Before we leave non è riuscito a tenerci incollati allo schermo come avremo voluto


 

 

L'arte e la tecnica di Before we leave

Siamo invece rimasti piacevolmente colpiti dalla direzione artistica di Before we leave. Il titolo pubblicato da Team17 presenta un mondo di gioco originale, il design del mondo di gioco e delle costruzioni è piacevole e sempre leggibile. Ovviamente durante le nostre prove su XBOX One X non abbiamo riscontrato problemi o rallentamenti di sorta e anche il sistema di controllo ci è parso funzionale. Buona la colonna sonora (anche se non indimenticabile). Dulcis in fundo vi ricordiamo che Before we leave è localizzato in italiano.
 

 

Before we leave

Before we leave è un titolo che è partito da un concept interessante ma che, purtroppo, non riesce a reggere sul lato del gameplay nel medio/lungo termine. Se infatti all'inizio è divertente seguire le varie missioni e rincorrere la rinascita della nostra civiltà alla lunga il tutto risulta abbastanza noioso. Se state cercando un gestionale leggero con delle meccaniche semplici e con un livello di sfida non propriamente alto allora potrebbe essere una scelta azzeccata.

5.5

Trama 6.00

Gameplay 5.00

Arte e tecnica 7.00

Pro:

struttura interessante

buon lavoro artistico

Contro:

alla lunga noiso

manca di mordente

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store