Anteprima Call Of Duty Infinite Warfare - Beta

Torna Call Of Duty e lo fa cambiando radicalmente ambientazione, questa volta le battaglie si svolgeranno nello spazio. Troppo futuristico o una nuova pietra miliare nella serie?

Eravamo tre amici al bar

Quest'anno tre grandi nomi si scontrano per accappararsi i giocatori patiti di FPS online, Battlefield 1 (potete trovare qui la nostra anteprima), Titanfall 2 (di cui abbiamo pubblicato un'anteprima) e Call Of Duty: InfiniteWarfare. Oggi parliamo proprio di quest'ultimo e della sua beta che è disponibile su XBOX One, Playstation 4 e PC proprio in questi giorni. 
Dopo le polemiche di qualche mese fa sui dislike del video di presentazione (dislike che favorirono un Battlefield 1 decisamente rampante), il lavoro di Infinity Ward è ormai ad un passo dall'essere pubblicato. Cosa ci ha permesso di capire questa beta? Continuate a leggere per scoprirlo!


 

Si trasforma in un razzo missile

Call of Duty quest'anno ha preso una piega decisamente futuristica, mentre EA con il suo Battlefield 1 ha puntato su un periodo storico poco sfruttato nel gaming, la Prima Guerra Mondiale e su battaglie campali di grande effetto, Activision ha fatto un "all in" verso il futuro. Battaglie futuristiche, jetpack e basi spaziali sono quindi gli ingredienti di questa nuova area di guerra.
La beta permette di giocare un team deatmatch molto classico, la modalità dominio e una nuova modalità Team Mission. Per sbloccare la modalità Team Mission dovrete accumulare esperienza sul campo, e potete farne partecipando a deatmatch o alle altre modalità disponibili.
Dopo una intro che mette in mostra un motore grafico rivisto e potenziato possiamo gettarci nella mischia, abbiamo quindi subito la possibilità di selezionare la nostra classe e personalizzarla a nostro piacimento. 
Nel nostro video di gameplay che trovate qui sopra potete vedere degli spezzoni di gioco tratti dalla versione XBOX One del titolo. Nel video sono presenti le tre mappe disponibili nella beta.
Il gameplay è sempre frenetico, il jetpack, la corsa sui muri e il doppio salto rendono i combattimenti molto veloci e penalizzano i giocatori più abituati a pianificare le proprie mosse, di contro rendono il gioco quasi una copia di Titanfall (senza titani). La risposta delle armi, il rinculo e l'impatto dei vari tipi di proiettili è realistico e ottimimamente bilanciato, il fatto di utilizzare armi ad impatto porta rende il gioco abbastanza realistico.

Call Of Duty: Infinite Warfare
 

Lassù nello spazio

Dal punto di vista grafico Call Of Duty: Infinite Warfare fa il suo sporco dovere, tecnicamente il gioco non ha mai mostrato il fianco a rallentamenti o glitch grafici particolari. Per essere una beta e per essere una sessione multiplayer la grafica è dettagliata, un sapiente uso dei particellari rende esplosioni e impatti realistici. L'illuminazione ambientale pur non giocando un ruolo centrale nel gameplay è ottimamente realizzata e rende gli ambienti realistici e verosimili. I dettagli che caratterizzano personaggi e ambienti sono curati e diversificati. 
Anche l'equipaggiamento dei giocatori, sopratutto dopo averlo personalizzato a dovere, rende immediatamente riconoscibili gli avversari e i compagni di squadra. Dal punto di vista "creativo" però Infinite Warfare sembra mostrare il fianco ad una certa ripetitività e a poca orginalità. Forse non è l'originalità che cerca mediamente il "fan" di COD ma crediamo che un po' di fantasia non avrebbe certo guastato. Molto bene invece la stabilità della connessione e dei server, pochi rallentamenti e nesssuna disconnessione in tutti i nostri test.

Call Of Duty: Infinite Warfare
 

Il passato ritorna

Activision ha proposto una versione speciale di Call Of Duty: Infinite Warfare contenente anche la versione rimasterizzata di Call Of Duty: Modern Warfare, una pietra miliare degli FPS multiplayer. Il paragone con i titoli verrà sicuramente fuori, riuscirà Infinite Warfare ad avere la meglio sul suo predecessore? Infinite Warfare ha il merito di voler cambiare un'altra volta COD, ma queste modifiche sembrano avvicinarlo troppo ad altri titoli che avevano già definito una loro strada molto chiara e decisa. Si parla spesso di "meglio COD o Battlefield", ma questa volta probabilmente il paragone andrà fatto con Titanfall visto la somiglianza dei due titoli.

Call Of Duty: Infinite Warfare

Potrebbe interessarti anche

Call Of Duty Infinite Warfare Premier Circuit - Stage 2

Call Of Duty Infinite Warfare Premier Circuit - Stage 2

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store