Scarica subito l'app di GamerNews.it! È gratis! Tutte le notizie dei tuoi videogiochi preferiti sempre con te!
Get it on Google Play  amazon app shop gamernews app

Recensione Super Daryl Deluxe - Siete pronti per un RPGvania?

Storie di vita scolastica

Oggi parliamo di una produzione indie per Nintendo Switch, uno dei famosi “nindie”: Super Daryl Deluxe. Il titolo dei ragazzi di Dan and Gary Games si presenta come un RPGVania, commistione di generi che ci ha incuriosito fin dalla sua presentazione. Se siete pronti a vivere una stravince avventura ai limiti del trash seguiteci nella nostra recensione.

Super Daryl Deluxe

La trama di Super Daryl Deluxe

“Maledetto primo giorno di scuola”, citando Elio iniziano a raccontarvi qualcosa della trama di Super Daryl Deluxe. Il titolo del duo indipendente di Dan and Gary Games è ambientato in una scuola e più precisamente la Water Falls High School, la classica scuola americana e noi siamo il classico “studente fuori dagli schemi”: Daryl. Se guardate gli screen in questa pagina vi renderete subito conto di cosa intendiamo per “fuori dagli schemi”, il nostro eroe non si può propriamente definire il quarterback della squadra di football scolastica, ma rappresenta anzi il tipico “nerd/hippie/asociale”. Fin dai primi minuti di gioco si disegna un’ambientazione al limite del folle così come la storia che ci vede risucchiati in un folle mix di rapimenti, sparizioni di intere aule, contrabbando di libri sottobanco ed altro ancora. In Super Daryl Deluxe sembra che la parola d’ordine sia follia, follia ad ogni costo. Senza svelarvi nient’altro vi lasciamo con la sorpresa di scoprire una scuola dove ogni elemento presentato può diventare un vero e proprio colpo di scena e, sopratutto, dove possiamo scoprire una serie di piccole chicche e richiami al mondo videoludico e alla cultura pop (si ci sono anche i Teletubbies!)

Super Daryl Deluxe

Il gameplay di Super Daryl Deluxe

Anche parlando di gameplay non si può non notare la particolarità della struttura ludica di Super Daryl Deluxe. La definizione che gli sviluppatori hanno dato, e che noi abbiamo riportato in apertura, riesce a descrivere bene quello che il titolo in effetti, è: un RPGVania, ma non solo. Super Daryl Deluxe si disegna infatti come un titolo dove elementi tipici degli RPG, dei “castlevania style” e dei combattimenti in pieno stile brawler. Una volta preso in mano il nostro Nintendo Switch e fatto partire il gioco la sensazione è quella di trovarsi ad avere a che fare con un comune platform ma questa è sola la punta di un iceberg che nasconde meccaniche di gioco più profonde. Come ogni “qualcosavania” che si rispetti, anche in Super Daryl Deluxe abbiamo a che fare col backtraking e con la possibilità di far crescere il nostro personaggio. La parte più divertente risiede però, a nostro modo di vedere, nel sistema di combattimento. Iniziare a menare le mani nel titolo dei Dan and Gary Games è facile, due tasti e sei nel pieno dell’azione, ma è nell’apprendere le combo, e i diversi tipi di attacchi speciali che Super Daryl Deluxe ci darà le maggiori soddisfazioni. Padroneggiare a pieno le meccaniche delle parti “brawler” non è propriamente un gioco da ragazzi (anche perché bisogna abituarsi alla disposizione dei tasti non propriamente comoda, soprattutto se si gioca in modalità handled) ma una volta presa la mano il divertimento è assicurato. Poteva mancare all’appello la componente RPG in un titolo così vario? Ma certo che no e in effetti Super Daryl Deluxe permette ai giocatori di personalizzare il protagonista come meglio credono. Grazie ai punti esperienza guadagnati eliminando i vari avversari che popolano i livelli possiamo aumentare le caratteristiche di base o le abilità speciali, facendo crescere il nostro eroe a nostra immagine e somiglianza.

Super Daryl Deluxe

L’arte e la tecnica di Super Daryl Deluxe

Dal punto di vista artistico Super Daryl Deluxe è sublime, o meglio, al limite del trash. Questa sua caratteristica di essere così all’estremo lo rende, in un certo senso, magnetico. Durante le nostre scorribande per i livelli ci è capitato di imbatterci in quadri in pieno stile Andy Warhol e non solo, abbiamo anche incontrato i tanto odiati Teletubbies! La sensazione che si ha giocando a Super Daryl Deluxe è quella di muovere il nostro protagonista in un mondo disegnato a mano, e in alcuni casi, da un bambino. L’impatto grafico della produzione di Dan and Gary Games è davvero spiazzante, ma al contempo, ipnotico. Tecnicamente parlando il gioco gira fluidissimo e non abbiamo evidenziato mai rallentamenti o problemi di sorta, un piccolo cartone animato trash, ma divertente. Molto buono anche il comparto audio che si adatta perfettamente alle atmosfere del titolo. Peccato manchi la localizzazione in italiano e questo penalizza un po’ i non-anglofoni che rischiano di perdersi dei pezzi (assurdi e folli) di trama.

Super Daryl Deluxe

Il verdetto

7 Il nostro voto

Giocare a Super Daryl Deluxe vuol dire entrare nella folle mente dei due sviluppatori e calarsi completamente nel loro mondo. L’impatto grafico e artistico è decisamente forte e difficilmente vi dimenticherete presto di questo titolo. Se siete in cerca di un titolo strano, assurdo in cui potete aspettarvi ogni cosa Super Daryl Deluxe è il gioco che fa per voi!

 

Potete acquistare Super Daryl Deluxe per Nintendo Switch sull’e-shop Nintendo, per Playstation 4 su Playstation Store e per PC su Steam.

Super Daryl Deluxe

Super Daryl Deluxe è un RPGvania ambientato all'interno di una normalissima scuola superiore multidimensionale. Come in ogni scuola che si rispetti, gli studenti e i membri del corpo docente spariscono nel nulla e le classi sono sbarrate da settimane. Già, non c'è niente di strano in questa scuola: basta chiedere al nuovo preside.

Le cose cambiano con l'arrivo di un nuovo, esuberante studente. Il suo nome è Daryl e vuole solo farsi degli amici. Quella che doveva essere semplicemente una piccola operazione di contrabbando di testi scolastici si trasforma ben presto in una pericolosa missione attraverso tutta la scuola, con le sue aule infestate da mostri, alla ricerca di popolarità. Oh, e salvare la vita di tutti è la priorità, naturalmente.

Non c'è bisogno di allarmarsi. Qui alla Water Falls High School non c'è proprio niente da vedere.

Condividi.

L'Autore

Gamernews.it

Gamernews.it raccoglie le notizie dai migliori siti italiani di videogiochi,le classifica, le aggrega.
Resta sempre aggiornato