Disponibile su PC il DLC Waking Flame e l'update 31 di The Elder Scrolls Online

Disponibile su PC il DLC Waking Flame e l'update 31 di The Elder Scrolls Online

Bethesda è felice di pubblicare il nuovo DLC The Elder Scrolls Online: Waking Flame, disponibile ora per tutti i giocatori su PC/MAC e Stadia. Il nuovo DLC arriverà su Xbox Series X|S, Xbox One, Xbox Game Pass, PlayStation 5 e PlayStation 4 l’8 settembre.
 
Guarda il trailer di lancio di The Elder Scrolls Online: Waking Flame:
 

  
Le acque si sono calmate dopo gli eventi di The Elder Scrolls Online: Blackwood, eppure si sentono ancora le conseguenze dei piani di Mehrunes Dagon. Con il suo dominio sempre più saldo, il DLC The Elder Scrolls Online: Waking Flame introdurrà due nuovi dungeon da quattro giocatori: The Dread Cellar e Red Petal Bastion.
 
I 19 milioni di giocatori di ESO potranno godere delle novità dell’aggiornamento 31, una patch del gioco base che include una serie di correzioni di bug e miglioramenti alle performance, nuove case, mobili e ospiti per la casa disponibili nel Crown Store di gioco.

Ecco alcuni dei miglioramenti più importanti in arrivo su console insieme all’aggiornamento dell’8 settembre:

  • Ridimensionamento dinamico della risoluzione attivato nella modalità Performance su Xbox Series X|S e PS5, ridimensionamento della risoluzione su Xbox Series X e PS5 tra 1080p-2160p e su Xbox Series S tra 1080p-1440p
  • Per tutte le console a eccezione di PS4 base e Xbox One base, una nuova modalità HDR denominata “Default” arriva con il DLC Waking Flame, una nuova impostazione che rispecchia l’aspetto originale delle illustrazioni di gioco sfruttando la gamma maggiore
    • Per i giocatori a cui piace di più ESO come è ora in HDR, quella modalità sarà ancora disponibile sotto il nome “Vibrant”
  • Per i giocatori su PC, l’impostazione per la renderizzazione multi-area che è arrivata su console a giugno con la Versione migliorata per console, arriverà su PC tramite una nuova opzione beta che aumenterà il framerate
 
Parte della storia annuale nei Cancelli dell’Oblivion, il capitolo Blackwood chiede ai giocatori di svelare piani daedrici e sventare complotti tirannici che potrebbero distruggere la regione. Scopri come questi piani si ricollegano al principe della distruzione e al terribile destino che ha riservato a Tamriel. Disponibile ora, Blackwood è una storia indipendente, i suoi eventi approfondiscono la saga più ampia di Cancelli dell’Oblivion che si concluderà alla fine del 2021.
 
I giocatori possono acquistare il pacchetto Waking Flame tramite il Crown Store di gioco, mentre è incluso per gli abbonati a ESO Plus. Il nuovo DLC è disponibile ora su PC/MAC e Stadia e arriverà su Xbox Series X|S, Xbox One, Xbox Game Pass, PlayStation 5 e PlayStation 4 l’8 settembre. Per leggere le note di aggiornamento complete dell’aggiornamento 30, ricorda di tenere d’occhio il nostro forum ufficiale.
 
The Elder Scrolls Online è disponibile per PC, XBOX ONE, Playstation 4, Google Stadia, XBOX Series X e Playstation 5.

Notizie correlate
Syberia: The World Before ha una data di lancio su PC

Syberia: The World Before ha una data di lancio su PC

24/08/2021

L'imminente avventura di Kate Walker è svelata in un nuovo trailer!

The Garden Path arriverà anche su Switch dopo il successo della campagna Kickstarter

The Garden Path arriverà anche su Switch dopo il successo della campagna Kickstarter

24/08/2021

 The Garden Path ha ricevuto il 152% dei fondi richiesti su Kickstarter

Dolmen sarà presente alla Gamescom quest’anno

Dolmen sarà presente alla Gamescom quest’anno

24/08/2021

Una livestream alla Gamescom mostrerà il titolo

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store