Attiva la Skill Alexa di Gamernews.it

Gamernews.it Alexa Skill

Nvidia GeForce RTX arriva sui laptop, RTX 3060 in arrivo il prossimo mese sui desktop

Nvidia GeForce RTX arriva sui laptop, RTX 3060 in arrivo il prossimo mese sui desktop

Tra i giochi GeForce RTX ora troverete: Call of Duty: Warzone, Five Nights at Freddy’s: Security Breach, Outriders, Overwatch, Tom Clancy’s: Rainbow Six Siege e tanti altri!
 
NVIDIA inizia il 2021 con l’evento GeForce RTX: GAME ON, rivelando un nuovo hardware e una lunga lista di giochi che godranno ora del DLSS di NVIDIA, del Ray Tracing e di NVIDIA Reflex. Inoltre, la lista dei display e dei mouse supportati da NVIDIA Reflex si sta ampliando.
  
NVIDIA ha appena annunciato il lancio di oltre 70 modelli di laptop alimentati da GPU GeForce RTX serie 30, tra cui RTX 3080, 3070 e 3060, tutti supportati dall’architettura Ampere di NVIDIA, che aumentano di due volte l'efficienza energetica, accelerano notevolmente le prestazioni e introducono le tecnologie Max-Q di terza generazione con un design leggero e sottile. 

Le nuove GPU RTX Serie 30 per laptop offrono esperienze di gioco mozzafiato grazie al raytracing in Cyberpunk 2077 e in altri titoli d’eccellenza, e permettono ai creator di contenuti di produrre lavori incredibili utilizzando centinaia di applicazioni accelerate dalle GPU.
 
Sono stati appena annunciati anche i nuovi laptop Studio di NVIDIA, dotati delle nuove GPU per laptop GeForce RTX Serie 30 appena svelate. Pronti per sbarcare sul mercato a fine gennaio, questi laptop potenziano la creatività della next-gen con un rendering fino al doppio più veloce rispetto alla generazione precedente nelle applicazioni creative. Disporranno di 16 GB di memoria grafica che consentirà un lavoro ottimale con grandi risorse o con più applicazioni contemporaneamente, display con pixel accurati con le opzioni 1440p e 4K; inoltre, grazie all’ accelerazione delle GPU per il ray-tracing, l'IA e la codifica video permetteranno agli artisti di creare in tempi record.
  
Per i giochi da PC, NVIDIA ha appena annunciato l’ultima arrivata nella famiglia GeForce RTX - la GeForce RTX 3060. Accompagnata da un prezzo di partenza di 329 dollari, la GeForce RTX 3060 offre il doppio delle performance in rasterizzazione e 10 volte le prestazioni in ray-tracing rispetto alla GTX 1060, rendendola una formidabile scelta di aggiornamento per il 90% dei giocatori GeForce che utilizzano ancora una GPU GTX. Sarà disponibile a partire da fine febbraio.
  
Gli sviluppatori e gli editori di giochi si stanno facendo trasportare dalle tecnologie di nuova generazione di NVIDIA - DLSS, Ray Tracing e Reflex, che stabiliscono un nuovo standard nel settore del gaming. 36 giochi saranno ora alimentati da RTX, tra cui il n° 1 Battle Royale, il n° 1 RPG, il n° 1 MMO e i giochi più venduti di tutti i tempi.
 
E oggi la lista cresce ancora.
 
Il DLSS ha dimostrato di essere una tecnologia essenziale per i giochi di nuova generazione, aumentando il frame rate in ottica di risoluzione e di esperienza di gioco. Tra i titoli che godranno ora del DLSS:

  • Call of Duty: Warzone di Activision
  • Outriders di Square Enix e People Can Fly
  • Iron Conflict di Angela Game e Imperium Interactive Entertainment
  • Edge of Eternity di Midgar Studio 
 
Tra i giochi supportati dal Ray Tracing e dal DLSS:
  • Five Nights at Freddy’s: Security Breach di Steel Wool Studios
  • The Medium di Bloober Team
  • F.I.S.T.: Forged in Shadow Torch di TiGames di Bilibili
 
NVIDIA Reflex riduce la latenza del sistema per i giocatori più competitivi. Dal lancio di Reflex avvenuto a settembre, una dozzina di giochi hanno aggiunto il supporto alla tecnologia.
Oggi, altri due giochi godranno di Reflex, tra cui:
  • Overwatch di Blizzard Entertainment
  • Tom Clancy’s Rainbow Six Siege di Ubisoft
 
Con l'aggiunta di questi due nuovi giochi, 7 dei 10 migliori giochi sparatutto supportano ora Reflex.
 
NVIDIA Reflex Latency Analyzer permette agli appassionati di esport e ai giocatori più competitivi di misurare con precisione la latenza del sistema. Dal suo lancio a settembre: 9 monitor esport hanno integrato il Reflex Latency Analyzer e 8 partner stanno lavorando per rendere i loro prodotti compatibili con Reflex Latency Analyzer.
 
L'ecosistema NVIDIA Reflex Latency Analyzer continua a crescere con l'aggiunta di 5 nuovi monitor da gioco G-SYNC e 7 nuovi mouse all'evento GAME ON.
 
NVIDIA ha anche rilasciato una nuova mappa per Fortnite chiamata RTX Morbid Madhaus e ha lanciato un nuovo contest, il 'Minecraft con RTX per Windows 10 Build Challenge'.
 
NVIDIA ha, infine, mostrato la potenza della nuova GPU per laptop GeForce RTX 3080 in un nuovo video di Microsoft Flight Simulator a tre display.
 

Notizie correlate

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app in Google Play Store