6.50

Recensione in breve BattleJuice Alchemist per PC (Early Access)

Oggi ci muoviamo tra mostri e magia nella recensione di BattleJuice Alchemist per PC

Non solo bronzo in oro...

Torniamo a parlare di alchimia e questa volta lo facciamo in un modo un po' più action. Solitamente quando si parla di questa antica pseudoscienza in ambito videoludico si parla di gestsionali o manageriali (vi siete persi per caso la nostra recensione di Potion Craft?) ma oggi parliamo invece di un titolo dove bisogna menar le mani, e pure tanto. Oggi parliamo infatti di Battlejuice Alchemist, titolo sviluppato da Alchemical Works e pubblicato da ESDigital Games (che ci ha gentilmente offerto una copia per provare il gioco). Se siete pronti per mondi oscuri e altre mostruosità seguiteci nella recensione di Battlejuice Alchemist per PC (giocato su Steam Deck).
 

 

La trama di BattleJuice Alchemist

Come di consueto iniziamo parlando della componente narrativa del titolo, la trama di BattleJuice Alchemist ruota attorno a Juice, un giovane alchimista che si ritrova a dover proteggere il suo villaggio da una minaccia oscura. La storia inizia con una serie di eventi catastrofici che spingono Juice a esplorare il mondo circostante alla ricerca di ingredienti rari e conoscenze alchemiche perdute. La narrazione è ben scritta e coinvolgente, con dialoghi ben curati e personaggi interessanti che arricchiscono l'esperienza di gioco.
   


 
Il gioco offre diverse modalità di gioco che si adattano a vari stili di gioco. La modalità Storia guida i giocatori attraverso una serie di missioni principali e secondarie, mentre la modalità Esplorazione consente di vagare liberamente per il mondo, scoprendo segreti e affrontando sfide opzionali. La varietà delle modalità di gioco mantiene l'esperienza fresca e interessante, offrendo sia un percorso narrativo lineare che la libertà di esplorare. Abbiamo poi una buona notizia per quanto riguarda la traduzione: Battlejuice Alchemist è localizzato in italiano!
 

 

Il gameplay di BattleJuice Alchemist

Il gameplay di BattleJuice Alchemist si basa su una combinazione di combattimento, esplorazione e crafting. Il sistema di combattimento è in tempo reale, con un focus sull'uso di abilità alchemiche e pozioni per sconfiggere nemici vari e potenti. I giocatori devono bilanciare l'uso delle loro risorse, pianificando attentamente ogni mossa per evitare di esaurire ingredienti preziosi durante le battaglie.
   

Battlejuice Alchemist offre un mondo di gioco oscuro e tetro, in grado di risucchiare il giocatore al suo interno

 
Un aspetto positivo del gameplay è la varietà di nemici e sfide che i giocatori incontreranno. Ogni nemico ha punti deboli e resistenze specifiche, il che richiede ai giocatori di adattare la loro strategia di combattimento di volta in volta. Questo elemento tattico aggiunge profondità al sistema di combattimento e mantiene l'azione interessante e impegnativa. L'esplorazione è un'altra parte cruciale del gameplay. Il mondo di BattleJuice Alchemist è ricco di segreti nascosti, tesori da scoprire e ambientazioni diverse da esplorare. I giocatori possono trovare nuovi ingredienti alchemici e risolvere enigmi ambientali per progredire nella storia.
 

 

L'arte e la tecnica di BattleJuice Alchemist

Dal punto di vista artistico BattleJuice Alchemist ci ha convinto a metà: da una parte lo stile utilizzato è sicuramente originale ma dall'altra la resa dei vari modelli non ci ha convito appieno. Il mondo di gioco è tetro al punto giusto ma non sepre ricco dei dettagli che ci saremo aspettati.
 
Dal punto di vista tecnico, BattleJuice Alchemist è generalmente solido, ma presenta alcuni difetti. Durante le nsotre prove su Steam Deck abbiamo riscontrato evidenti cali di frame rate in diverse situazioni. C'è da dire che il titolo è tutt'ora in Early Access e che quindi siamo ragionevolmente convinti che la situazione potrebbe migliorare sensibilmente. Buona anche la componente audio che fa bene il suo dovere senza eccellere.
 

 

BattleJuice Alchemist

BattleJuice Alchemist è un titolo che ha del potenziale. Certo, c'è ancora del lavoro da fare ma le basi sono buone e il titolo è divertente. Abbiamo inoltre trovato il titolo adatto a tanti tipi di utenti, dal giocatore occasionale fino al player più impegnato che potrebbe trovare nella produzione di Alchemical Works un mix di caratteristiche interessanti da padroneggiare.

6.50

Trama 6.50

Gameplay 6.00

Arte e tecnica 6.00

Pro:

trama semplice ma ben costruita

tradotto in italiano

divertnte

Contro:

tecnicamente non brilla

qualche bug di troppo

Scarica l'app ufficiale di Gamernews.it, è gratis

Gamernews.it app su App Store Gamernews.it app in Google Play Store